Pestaggio all’isola d’Elba, cinque denunciati per lesioni gravi

Succede all’isola d’Elba: scatta la denuncia per cinque giovani accusati del pestaggio di un 26enne di Rieti.

I Carabinieri di Portoferraio hanno denunciato cinque giovani tra i 19 e i 27 anni per aver picchiato e buttato in mare un 26enne. La vittima è un lavoratore stagionale originario di Rieti. Secondo le testimonianze raccolte dagli investigatori il giovane laziale avrebbe fatto degli apprezzamenti su una ragazza amica dei denunciati. I cinque non hanno gradito le attenzioni del 26enne rietino e lo hanno aspettato fuori dal locale. Una volta uscito gli aggressori si sono scagliati contro di lui colpendolo con calci e pugni per poi buttarlo in mare. La vittima, stordita e indolenzita, è uscita dall’acqua solo grazie all’aiuto di alcuni amici. Per le ferite riportate il giovane ha avuto bisogno di una visita medica in ospedale.

LEGGI ANCHE >>> Primo caso di coronavirus a scuola: è una studentessa del Friuli

Pestaggio all’isola d’Elba, i colpevoli incastrati dalle videocamere

pestaggio isola d'elba
Pestaggio all’isola d’Elba, denunciati ai Carabinieri (Getty Images)

Il pestaggio avvenuto lo scorso 26 luglio ai danni di un 26enne di Rieti sull’isola d’Elba rischiava di rimanere senza colpevoli. Gli amici della vittima infatti non avevano fatto in tempo ad identificare gli aggressori. I Carabinieri di Portoferraio però sono riusciti a identificarli grazie ai filmati di alcune telecamere di sorveglianza. I colpevoli sono cinque giovani originari dell’isola, tutti maggiorenni tra i 19 e i 26 anni. Per loro è immediatamente scattata la denuncia: ora dovranno rispondere davanti al Tribunale di Livorno dell’accusa di lesioni plurime aggravate. La pena per questo reato va da un minimo di tre ad un massimo di sette anni di carcere. Lo scorso giugno altri due ragazzi erano finiti in ospedale dopo una rissa tra coetanei: anche su questo caso stanno indagando i Carabinieri dell’isola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Amazon, cancellate oltre 20 mila false recensioni legate a una truffa