Bollettino coronavirus 6 settembre, 1.297 nuove diagnosi

I dati del bollettino del 6 settembre sull’epidemia di coronavirus parlano di 1.297 nuove diagnosi in 24 ore.

Il Ministero della Salute ha pubblicato il nuovo bollettino sull’andamento dell’epidemia di coronavirus. Le nuove diagnosi in 24 ore sono 1.297, 398 in meno rispetto a ieri. I nuovi casi sono l’1,69% degli esami effettuati, che sono 76.856. Aumentano i ricoveri in ospedale, che oggi sono 1.816: di questi 133 sono ricoverati in terapia intensiva. I decessi sono 8 in un giorno, mentre i guariti sono 405. Sono 7 le regioni con più di 100 nuovi contagiati, cioè Lombardia, Emilia Romagna, Liguria, Veneto, Toscana, Lazio e Campania. Solo la Valle d’Aosta ha comunicato di non aver trovato nuovi casi.

LEGGI ANCHE >>> Arturo Lorenzoni, malore in diretta per il candidato governatore

Bollettino coronavirus del 6 settembre, la situazione in Italia

bollettino coronavirus 6 settembre
Bollettino coronavirus del 6 settembre, 1297 nuovi casi (Getty Images)

I dati del nuovo bollettino sull’epidemia di coronavirus in Italia mettono in evidenza una situazione potenzialmente critica, ma ancora controllabile. C’è però chi lancia i primi segnali di allarme. Infatti il presidente dell’Associazione Anestestisti e Rianimatori Ospedalieri Italiani, Alessandro Vergallo, ha dichiarato che la curva epidemica sta tornando a salire così come il numero di ricoveri in terapia intensiva. Ha sottolineato anche che i casi che arrivano in ospedale sono tanto gravi quanto quelli che arrivavano nelle prime settimane di lockdown. Per questo motivo i medici invitano ancora alla massima cautela. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha promesso che arriveranno fondi consistenti per la sanità e che è pronto a impegnare sia il Recovery Fund che il MES.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Complottismo e bufale, uno studio ne rivela il processo psicologico