Si suicida in diretta, il video diventa virale: l’avvertimento di TikTok

Si suicida in diretta e il video fa il giro del mondo. I gestori non riescono a rimuoverlo e TikTok avvisa i suoi utenti che condividono le immagini

Un uomo di 33 anni si è suicidato in diretta Facebook lo scorso 31 agosto sparandosi con un fucile in faccia. Dopo aver perso lavoro e fidanzata Ronnie McNutt ha deciso di porre fine alla propria vita.

L’ha fatto facendolo vedere a milioni di persone in diretta ma Facebook ha subito rimosso il video dopo che era stato segnalato da moltissimi utenti per istigazione al suicidio.

Quelle immagini però sono arrivate sul social cinese TikTok, utilizzato soprattutto dai minori. Il video è diventato virale ed è diventato impossibile eliminarlo perché gli utenti continuano a caricarlo ripetutamente. In poche ore è stato visto da milioni di persone in tutto il mondo, soprattutto da minorenni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Muore Kevin Dobson, l’attore di Kojack si spegne a 77 anni

Si suicida in diretta, il comunicato dell’azienda per i propri utenti

si suicida in diretta
(Getty Images)

Se Facebook, la piattaforma dove il video è stato postato in diretta, è riuscito a rimuoverlo, TikTok non è riuscito nell’intento e così quelle brutte immagini sono state condivise sempre di più, a volte nascosti anche in video che sembrano innocui e di tutt’altra natura.

L’azienda che gestisce il social cinese, la Bytedance, ha pubblicato un comunicato nel quale ha messo in guardia i propri utenti, avvertendoli che si sta procedendo all’eliminazione degli account che condividono il video che viola le politiche dell’azienda e incita al suicidio.

Nello stesso comunicato l’azienda ha ringraziato invece gli utenti che hanno immediatamente segnalato il contenuto delle immagini e hanno collaborato affinché il video non venisse ulteriormente diffuso, soprattutto come forma di rispetto verso l’uomo in questione e della sua famiglia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cesare Battisti inizia lo sciopero dalla fame in carcere: i motivi