Marco Carta in ospedale, la sua salute spaventa i fan. Aggiornamenti

Marco Carta annuncia la ncecessità di dover andare ospedale. I fan restano preoccupati per le sue condizioni di salute.

Sono giorni di preoccupazione per Marco Carta ed i suoi fan. Il cantante vincitore dell’edizione numero 11 di Amici, ha messo in allerta tutti i suoi followers su Instagram con un post sul proprio profilo. Con il post annuncia la necessità di dover andare in ospedale a sostenere una visita importante per la sua salute.

Marco CartaMarco Carta

Non si è ancora a conoscenza di quale sia la visita importante che Marco Carta abbia dovuto svolgere, né si conosce quali siano stati i risultati. Si attendono, dunque, buone notizie dal cantante così da rassicurare tutti i fan ed il mondo della musica che lo segue.

I fan di Marco Carta in ansia per il cantante

Marco Carta mette in apprensione i propri fan ed il mondo della musica. Infatti negli ultimi giorni il cantante ha chiesto il supporto dei propri followers su Instagram, poiché doveva sottoporsi ad una visita importante per le sue condizioni di salute.

Marco Carta Barbara D'Urso

Gli esiti di questa visita ancora non si sanno, ma tutto potrebbe essere legato ai recenti interventi. Infatti, il cantante nel passato recente ha dovuto affrontare due interventi molto importanti, uno alla testa ed uno allo stomaco.

Entrambe le operazioni furono molto complicate, con quella allo stomaco che si rivelò essere una diverticolite in forma acuta, che poteva costargli la vita.

Mentre quella alla testa, la più recente, non era nulla di grave, solamente una ciste da rimuovere. Ansia dunque per le condizioni di salute del cantante, che si spera possa dare notizie rassicuranti in breve tempo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Oggi vado a fare una vista importante per la mia salute. Mandatemi un grosso in bocca al lupo! 🍀

Un post condiviso da Marco Carta (@marcocartaoff) in data:

Potrebbe interessarti anche:
Ricordi Tish di Amici? E’ completamente cambiata: com’è oggi e cosa fa – FOTO