Vicenza, incendio nel palazzo: intera famiglia si getta dal terzo piano

In provincia di Vicenza, esattamente a Schio, una famiglia si getta dal terzo piano di un appartamento: l’incendio non lascia altra scelta.

incendio vicenza vigili del fuoco
Vigili del Fuoco (pixabay)

Brutto episodio nel cuore della notte in quel di Vicenza, esattamente a Schio comune della stessa provincia vicentina. Ancora una volta parliamo d’incendi nei palazzi d’appartamento. Le fiamme di un palazzo hanno cominciato a divampare poco dopo la mezzanotte. Troppo tardi per aspettare i soccorsi. Fiamme alta e pericolo massimo.

I protagonisti dell’episodio sono un papà, una mamma e il loro piccolo figlio, di appena un anno: insomma un’intera famiglia. Come detto poc’anzi i tre non hanno aspettato l’arrivo dei soccorsi e per evitare la catastrofe si sono gettati dal terzo piano della casa. Di sotto c’era un materasso, colto al volo da mamma e figlio. Mentre l’uomo, urtando lievemente contro l’asfalto, è rimasto leggermente ferito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente al ponte tibetano: famiglia precipita nel vuoto

Non solo l’incendio di Vicenza: coinvolta anche Torino

incendio vicenza vigili del fuoco
Vigili del fuoco in azione (Getty Images)

Nella serata di ieri, molta paura anche a Torino, esattamente in via Bricca 33. Nel palazzo, al momento dello scoppio dell’incendio, si trovavano ben 15 persone, fortunatamente tutte messe in salvo dal pronto intervento dei vigili del fuoco. I pompieri hanno domato le fiamme per tutto il tempo necessario a far evacuare gli inquilini dell’abitazione.

Fortunatamente, dal brutto episodio, nessuno è rimasto senza vita. Neanche feriti gravi a causa del rogo. L’incendio si è scatenato nel tardo pomeriggio/prima serata per colpa di un quadro elettrico che è andato in cortocircuito. Subito coinvolte le scale. Poi, le fiamme, si sono spostate all’interno delle abitazioni. Non ancora troppo alte, quest’ultime e, ripetiamo, il pronto intervento dei vigili del fuoco hanno fatto sì che le persone potessero uscire immediatamente e mettersi in salvo. Sul luogo, in un secondo momento, è intervenuta anche la polizia locale con l’aiuto dei tecnici dell’azienda elettrica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Torino, incendio in condominio: evacuato il palazzo