Bambino strappa mascherina al medico: la foto diventa virale

Mentre in Italia stiamo aspettando il nuovo decreto del Governo sulle nuove misure anti Covid, da Dubai una foto che fa sperare e sognare. Diventa virale la foto di un bambino che strappa la mascherina al medico.

Da Instagram

È abbastanza dura per molti mantenere la speranza in questo momento così particolare. Gran parte del mondo è stata messa in ginocchio dall’emergenza Covid, una pandemia globale che ha colpito tutti, non facendo distinzione tra ricchi, poveri, giovani, anziani, uomini o donne. Oltre un milione di decessi accertati per Coronavirus in tutto il pianeta o quasi 40 milioni di casi sono numeri che apparentemente non lascerebbero spazio alla speranza e ai progetti per il futuro.

In attesa che arrivi il tanto atteso vaccino, che potrebbe essere disponibile per la fine di quest’anno o al più all’inizio del prossimo, da Dubai arriva una foto che fa sorridere e che simboleggia un grande messaggio di speranza per il futuro. Lo scatto è stato postato da un medico locale, al termine di un parto, e il protagonista indiscusso è il neonato. Ma cosa è successo?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Covid, i dati dell’ultimo bollettino 

Bambino strappa mascherina al medico: è la foto della speranza

In molti hanno definito lo scatto condiviso dal ginecologo come “la foto della speranza”. Un neonato, dopo pochi secondi dalla sua nascita, che strappa dal volto la mascherina al medico che lo tiene in braccio. Samer Cheaib, questo il nome del ginecologo in questione, ha postato lo scatto sul suo profilo Instagram e in breve tempo è diventata virale, vista e condivisa praticamente in tutto il mondo. La foto, pubblicata una settimana fa, ha sfiorato quota 70 mila like e in molti, tra i commenti, l’hanno “eletta” come fotografia dell’anno.

vaccino Covid
Vaccino Coronavirus (gettyimages)

Emblematica anche la caption che il medico ha inserito a corredo della foto. Anch’essa un messaggio di ottimismo: “Tutti quanti ci auguriamo che questo possa essere un segno del fatto che presto toglieremo le mascherine“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Covid, quando arriva il vaccino?