Nina Moric, lettera commovente su Instagram: “Vivere significa cambiare”

Nina Moric, che sta vivendo un periodo complesso con il figlio Carlos e l’ex compagno, affida i suoi pensieri ad una lettera a sé stessa.

nina moric lettera instagram
Nina Moric, lettera commovente a sé stessa (Getty Images)

La vita di Nina Moric negli ultimi mesi ha affrontato un periodo davvero molto complicato. Il rapporto con il figlio Carlos Maria e con l’ex compagno hanno attirato l’attenzione del pubblico dopo alcune accuse lanciate dall’uomo. Ora però la Moric ha deciso di replicare con un video del figlio che racconta la verità: dovremo quindi attendere per vedere come cambieranno le cose.

Nel frattempo però la modella sta cercando di trovare una nuova serenità, che le permetta di affrontare una situazione che si preannuncia infuocata. Per questo la donna ha deciso di scrivere una lunga lettera a sé stessa, affidandola poi al suo profilo Instagram e accompagnandola ad una sua foto da ragazzina.

La dolce lettera di Nina Moric a sé stessa: “Abbi fiducia nella vita”

nina moric lettera instagram
Nina Moric, lettera commovente a sé stessa (Getty Images)

La lettera che Nina Moric ha scritto a sé stessa affronta tematiche impegnative, come il cambiamento e l’evoluzione personale, con un tono a tratti molto commovente. La Moric infatti si rivolge a sé stessa come se stesse parlando ad una bambina spaventata, cercando in tutti i modi di tranquillizzarla. Nella lettera la Moric afferma che “vivere significa cambiare”: il cambiamento è una cosa positiva, perché è l’unico modo che ha la natura di continuare a vivere.

La lettera contiene anche un invito alla pazienza. La modella infatti si invita a non fare le cose di fretta, a non forzare il proprio cambiamento ad una velocità diversa da quella naturale. Secondo la donna bisogna avere fiducia nella vita e nei suoi ritmi, perché sa sempre quello che fa. Aspettare, secondo la Moric, non è una perdita di tempo bensì un lusso che serve a prepararsi alle cose belle che stanno per arrivare.

View this post on Instagram

Cara Io, ora concentrati e fai un respiro profondo. Va tutto bene. Il cambiamento è nell’aria e so che ti senti nervosa. e preoccupata,ma ti dico, va tutto bene. Non c’è nulla di cui tu debba preoccuparti. Vivere significa cambiare. Giorno dopo giorno noi cambiamo. Anche in questo preciso istante, senza che noi ce ne accorgiamo, stiamo cambiando, non siamo più gli stessi. Il cambiamento è positivo. Ti ricordi come eri curiosa da piccola e come ti lanciavi in nuove avventure? Tu eri così piccola e il mondo ti sembrava così grande e pieno di cose da scoprire! Ogni novità ti entusiasmava e ti buttavi senza paura in nuove esperienze. Non sapevi esattamente cosa ti aspettava, ma non ti tiravi indietro.Quella bambina è ancora qui, prendila per mano e lasciati guidare dal suo istinto, non c’è nulla da temere. Sii paziente. Il cambiamento è un’evoluzione, non una rivoluzione. Quando siamo presi dall’impazienza scegliamo la rivoluzione. Ma la rivoluzione crea insicurezze,agitazione e quindi porta a distruggere anziché a integrare. La fioritura interiore è lenta così come in natura. Pensaci, ci vogliono 9 mesi per dare vita a una nuova meravigliosa creatura dell’Universo.Abbi fiducia nella vita, nell’Universo e nel suo supporto che non ti verrà mai meno. Anche se non sei in grado di vedere tutta la strada dinanzi a te, sii sempre fiduciosa nel fatto che essa sia già lì per te, ma tu ancora non sia pronta per percorrerla interamente. L’Universo sta lavorando per te, non contro di te. Concediti il lusso dell’attesa, assapora ogni istante. Non è una perdita di tempo, ma un tempo di preparazione per qualcosa di meraviglioso che sta per accadere. Sorridi al mondo che ti circonda, alle persone che incontri, alle nuove esperienze che ti aspettano. Sorridere dona leggerezza alla vita ed energia alla tua anima. Il tuo cuore sa sempre quello che è più giusto per te. Seguilo e arriverai alla tua fonte di felicità. Il tuo io più profondo.

A post shared by Nina Moric (@nina__moric) on

In un periodo così complesso sia per lei che per il figlio, la Moric ha deciso di prendere in mano le redini della propria vita e cercare un senso a tutto quello che le sta succedendo.