Incidente Grosejan, messaggio social dall’ospedale: le condizioni – VIDEO

Un vero miracolato, Romain Grosejan. Il pilota francese della Haas oggi è stato protagonista di un clamoroso incidente dopo la terza curva del gp del Bahrain. Uscito dall’auto in fiamme, dall’ospedale ha tranquillizzato tutti.

f1 incidente Bahrain
screen video Sky

Curva tre del gran premio del Bahrain, primo giro e serbatoio ancora carico di benzina (più di 100 litri). La monoposto di Romain Grosejan va a schiantarsi sul guardrail a bordo pista a seguito di una manovra un po’ avventata del pilota francese, che taglia la strada a un avversario, toccandolo, e finisce contro le protezioni a una velocità di quasi 200 chilometri orari. Le immagini hanno fatto il giro di televisioni e web, finendo per diventare virali sui social e trasmesse sui telegiornali praticamente di tutto il mondo.

Una palla di fuoco avvolge la monoposto, tagliata letteralmente a metà dopo lo schianto, e Grosejan che esce dall’abitacolo dopo oltre 20 lunghissimi secondi. Cosciente e lucido è riuscito, avvolto dalle fiamme, a sganciare il volante, le cinture di sicurezza e la protezione per il collo prima di saltare fuori dalla sua Haas. Considerata l’entità dell’incidente il pilota francese se l’è cavata più che bene, tanto che il referto medico dell’ospedale recita ustioni a piedi e mani, oltre a qualche costola incrinata.

Incidente Grosejan, lui sorride in video

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Romain Grosjean (@grosjeanromain)

Sarebbe potuta andare molto peggio, sarebbe potuta essere stata una tragedia. Non fosse stato per l’halo (il sistema di protezione della testa dei piloti), forse saremmo qui a raccontare qualcosa di ben più grave. Pochi minuti fa Grosejan tramite i suoi canali social ha voluto condividere un messaggio in cui, dal suo letto di ospedale, rassicura sulle sue condizioni di salute, dichiarando di essersela cavata con qualche bruciatura.

incidente f1
screen video Sky

I messaggi di tutto il mondo dello sport, ma non solo, a sostegno del pilota francese, al suo ultimo anno con la Haas. Se la prossima settimana non dovesse riuscire a recuperare per il penultimo gran premio del mondiale, pronto Hulkemberg per la sua sostituzione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Paura anche in Premier League, giocatore sviene in campo