Ravioli ripieni di vitello tonnato: la ricetta saporita per Natale

I ravioli sono un tipo di pasta fatta in casa, ideale da proporre nelle feste natalizie oppure in qualsiasi altro tipo di occasione anche formale. La ricetta dei ravioli ripieni con vitello tonnato

Ravioli ripieni
Foto di akiragiulia da Pixabay

I ravioli sono un tipo di pasta ripiena, di forma quadrata che si serve sia al sugo, in bianco o al brodo. I ripieni sono differenti e vanno dai latticini, alla carne ed alla verdura.

Senza alcun dubbio, i ravioli sono il piatto rappresentante della cucina italiana, perfetti per tutti i tipi di palati. Vediamo insieme una ricetta originale da proporre a Natale: i ravioli ripieno di vitello tonnato.

Ingredienti

  • 2 uova
  • 200 gr farina
  • 150 gr ricotta
  • sale, pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • misto per soffritto q.b.
  • 150 gr macinato vitello
  • brodo di carne q.b.
  • erbe aromatiche q.b.
  • 80 gr tonno
  • 10 gr capperi
  • 3 filetti acciughe

Ravioli ripieni per Natale: la ricetta originale con il vitello tonnato

ravioli ripieni vitello tonnato
Ravioli ripieni con vitello tonnato (Fonte; Video Screenshot)

Per eseguire questa ricetta iniziate con preparare la pasta per i ravioli e lasciatela riposare mentre preparate il ripieno. Prendete un pentolino e preparate un po’ di brodo di carne (circa 300 ml).

Ora, prendete una padella antiaderente e fate rosolare il misto per soffritto (sedano, carota e cipolla) con l’olio evo e,non appena si appassisce, unite il macinato. Aggiungete un po’ di brodo di carne, le erbe aromatiche che poi toglierete, regolate di sale e fate asciugare il tutto senza far seccare troppo la carne.

Nel frattempo, preparate la crema. Mettete in un mixer il tonno, i capperi, le acciughe, la ricotta ed un mestolo di brodo, frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Ora, mettete in una ciotola la crema ottenuta ed il macinato e mescolate per farli amalgamare tra loro.

A questo punto, prendete le sfoglie di pasta e procedete alla creazione dei vostri ravioli. Stendete le sfoglie di pasta e create delle strisce larghe circa 6 cm. In una striscia adagiate il ripieno di carne e salsa tonnata, formando dei mucchietti distanti tra loro circa 4 cm.

Prendete un’altra striscia di sfoglia e sovrapponetela a quella con il ripieno. Fate una leggera pressione sui lati per far uscire l’aria e sigillare bene i bordi. Aiutandovi con un coppapasta o con la rotella, tagliate la sfoglia tra un ripieno e l’altro.

Mettete una pentola con abbondante acqua salata e cuocete i vostri ravioli giusto il tempo per la cottura della pasta. Scolateli e versateli in una padella dove avete precedentemente sciolto il burro con la salvia. Non vi resta che preparare le porzioni e servire.

Buon appetito a tutti!