Neve sul campo e il club sbaglia tutto: dove sono i giocatori? – VIDEO

Nell’ultima giornata di campionato in Turchia succede qualcosa di clamoroso. In un campo totalmente pieno di neve il club scende in campo così.

neve giocatori Turchia campo
Screen video

Una forte nevicata si è abbattuta in molte zone della Turchia nelle ultime ore. La giornata di campionato di questa settimana è stata quindi caratterizzata da molti campi bianchi e innevati ma nella Serie A del Paese è successo qualcosa di assolutamente inedito. Siamo abituati, in casi simili, di assistere a match con il pallone di un arancione acceso rincorso da calciatori con le maglie dai colori piuttosto appariscenti. Il tutto per favorire il gioco, certamente, ma anche per aiutare il pubblico a casa (o eventualmente sugli spalti) a distinguere al meglio chi scende in campo. In Turchia però l’hanno fatta veramente grossa: nel match tra Sivasspor e il Basaksehir i giocatori casalinghi hanno indossato una t shirt bianca.

Il video della gara è diventato virale in pochi minuti. dalla telecamera si faticava a riconoscere i dieci giocatori vestiti di bianco, confusi con il campo totalmente innevato. L’effetto reso, insomma, era quello di solamente undici giocatori che giocavano praticamente da soli. Il match si è poi concluso sull’1-1.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Milan, positivi al Covid due big di Pioli 

Neve sul campo da calcio: giocatori invisibili. L’ironia del web

Si è scatenata in poco tempo l’ironia di molti utenti del web che, di fronte alle foto del match, non hanno potuto non commentare la clamorosa decisione del club di casa di scendere in campo con la maglia bianca. Una violenta nevicata si è abbattuta su gran parte della Turchia e in particolar modo sulla capitale Istanbul. Al Fatih Terim stadium sono state “marcate” solamente le linee di area e di fondo campo ma, evidentemente, non si è dato conto delle divise dei giocatori di casa. La giustificazione però ci sarebbe anche: la nevicata, infatti, si è abbattuta sul campo solo a match iniziato.

Il risultato di tutto questo? È facilmente “visibile” nelle foto e nei video che sono arrivati dallo stadio.