Biden “entra” alla Casa Bianca: Trump “cacciato” di nuovo da Twitter

Un altro passaggio di testimone tra Joe Biden e Donald Trump sarà quello social. Il nuovo profilo Twitter del presidente degli Stati Uniti

Jill Biden
Jill Biden (Getty Images)

Sono ore molte intense quelle che stanno trascorrendo Joe Biden e Donald Trump. Accomunati da un imminente passaggio di testimone, che vedrà finalmente l’insediamento alla casa bianca del presidente eletto, i due politici si daranno il cambio anche in rete. Gli occhi di tutto il mondo infatti saranno oggi per il giuramento di Biden, oltre all’importanza sociale e politica, la cerimonia terrà col fiato sospeso anche per quanto riguarda l’ordine pubblico.

Molti estremisti legati all’ex presidente infatti, nelle ultime settimane, avevano annunciato un secondo arrembaggio dopo gli attacchi del 6 gennaio a Washington. Fanatici e scontri a parte, anche i social entrano in scena nel passaggio di consegna. Il profilo Twitter ufficiale del presidente (@POTUS) infatti si azzererà, eliminando contenuti e tweet passati per tornare immacolato nelle mani del nuovo Presidente.

Insediamento Biden, nuovo profilo Twitter: azzerati i follower

obama biden
Biden e Obama ridono dopo la vittoria delle elezioni 2020 (Getty Images)

Come da consuetudine, con l’insediamento di un nuovo presidente, anche il profilo Twitter POTUS cambia proprietario. Come già accaduto ad Obama infatti, tutti i post e i tweet saranno archiviati e disponibili su @POTUS45. Una pulizia generale che da quest’anno comprenderà anche i follower. Tale dinamica però non è stata molto gradita dalla squadra social del nuovo presidente, visto che il profilo vanta al momeno ben 33milioni di seguaci.

Trump intanto, che durante il suo mandato ha spesso usato il proprio profilo personale (poi bloccato dallo stesso Twitter) aveva ricevuto molti consensi sui social, utilizzandoli – come è noto a tutti – in maniera quasi estenuante. Dal canto suo, Twitter per non consegnare in mano a Biden un imbarazzante profilo con 0 follower, trasferirà i seguaci dell’account @PresElectBiden (poco meno di 1 milione), sul nuovo profilo POTUS.