Il trucco per preparare un polpettone non troppo asciutto

Il polpettone è un secondo piatto saporito che piace anche ai più piccoli. Ecco il trucco per preparare un polpettone perfetto e non troppo asciutto

macinato polpettone
Foto di Andy M. da Pixabay

Molto spesso capita di cucinare un polpettone troppo asciutto e due delle cause principali sono l’errato tempo e modo di cottura. Si tratta di una delle più amate pietanze della tradizione culinaria italiana. Che si cucini semplice, ripieno di verdure o in crosta, il polpettone piace davvero a tutti anche ai più piccoli. Vediamo insieme il trucco per preparare un polpettone perfetto, succoso e morbido al suo interno e fragrante fuori!

Il segreto per un polpettone perfetto, non troppo asciutto

polpettone non troppo asciutto
Foto di Valter Cirillo da Pixabay

Il polpettone è un secondo classico della cucina italiana. Il tipico piatto della domenica, per una cena o per un’occasione speciale. Può essere preparato in largo anticipo per poi essere scaldato all’occorrenza. C’è da dire che preparare un polpettone succoso, gustoso e morbido non è facilissimo.

Per renderlo perfettamente morbido all’interno e con un esterno fragrante bisogna seguire dei piccoli accorgimenti. Per prima cosa bisogna farsi preparare dal proprio macellaio il mix giusto di macinato: le quantità giuste sono 400 gr di macinato di vitella e 100 gr di macinato di maiale.

In secondo luogo, usate la mollica del pane ammollata precedentemente nel latte e quando andate a dare la forma optate per quella cilindrica e non schiacciata. Per quanto riguarda la cottura al forno impostate la temperatura a 160° ed aumentate il tempo. In questo modo il polpettone si cuocerà lentamente, risultando così morbido e succoso.

Prima di infornarlo però avvolgetelo a caramella con un foglio di carta da forno. Inseritelo nel forno e fatelo cuocere per i primi 30 minuti in questo modo. Trascorsa la mezz’ora, tirate fuori il polpettone e toglietelo dalla carta da forno. A questo punto procedete con la funzione grill finché il polpettone non sarà cotto. Semplici trucchi per un polpettone succosissimo!