Billie Eilish, retroscena sul passato: “In quel periodo non stavo bene”

La giovanissima cantante americana, Billie Eilish, ha raccontato in una intervista di aver trascorso un periodo molto difficile. 

billie eilish
Billie Eilish sul tappeto rosso (Fonte GettyImages)

E’ una delle cantautrici che ha fatto la storia della musica contemporanea. Billie Eilish è stata in grado di aggiudicarsi circa trentaquattro premi nel 2019 ed è una degli artisti musicali che ha riscosso maggiore successo nel 21 secolo. Ha debuttato con il singolo Ocean Eyes nel 2016 che è subito diventato il brano più ascoltato su Spotify diventando virale. Mentre, tre anni più tardi ha rilasciato il suo primo studio album, When We All Fall Asleep, Where Do We Go?, che ha conquistato un successo mondiale debuttando primo nella classifica Billboard 200.

La giovanissima cantante è sempre stata sotto i riflettori, ma la sua giovane età molto probabilmente non l’hanno aiutata nel gestire l’improvvisa fama. Spesso e volentieri i vari media outlet speculavano sul suo corpo in quanto indossa unicamente vestiti oversize che hanno proprio lo scopo di coprire le sue forme. In una intervista, infatti, Billie aveva dichiarato di utilizzare determinati outfit per evitare che il suo corpo fosse sessualizzato dai media, cosa che accade quotidianamente quando si tratta di donne.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Billie Eilish gioca con la lingua e posa da modella: che bella! – VIDEO

Le confessioni della cantante lasciano i fan senza parole

billie eilish
Billie Eilish in concerto (Fonte GettyImages)

La 20enna durante una intervista molto commovente si è lasciata andare e ha parlato apertamente del suo passato. Ha raccontato di aver vissuto un periodo molto buio in cui ha dovuto fare i conti con le sue insicurezze. “Quando ho scritto le canzoni del primo album non stavo bene” ha dichiarato la cantante. Sostiene che durante la registrazione del primo progetto musicale non fosse completamente soddisfatta di quello che aveva composto. Adesso, invece, è sicura delle canzoni che ha scritto e le sente tutte completamente sue.

Inoltre, Billie, ha raccontato anche del rapporto con il suo corpo e dei vari atti di autolesionismo che ha compiuto. Ha raccontato che ha iniziato a tagliarsi proprio perché non si piaceva. Anche la scelta dei vestiti era legata principalmente alla non accettazione delle sue forme.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BILLIE EILISH (@billieeilish)

Billie Eilish posa per Vanity Fair, uno degli scatti preferiti della cantante.