Germania, il giornale pubblica le frasi “segrete” della Merkel: è caos nel Paese

In Germania i quotidiani pubblicano le frasi segrete di Angela Merkel sul Covid: la Cancelliera mostra preoccupazione, Paese nel caos

Angela Merkel
La cancelliera tedesca Angela Merkel (Getty Images)

Il Covid preoccupa i capi dei governi di tutto il mondo, Angela Merkel compresa. La cancelliera della Germania, al suo ultimo mandato, ha mostrato forti timori per la pandemia che non accenna a diminuire La donna ha alzato la soglia di attenzione ai massimi livelli, mostrando anche un timore palpabile nei confronti dei suoi concittadini.

La Merkel avrebbe esternato le sue preoccupazioni in una riunione tenutasi tra i capigruppo di Cdu/Csu, andata in scena domenica. “E’ una catastrofe naturale” le parole che la Cancelliera avrebbe detto secondo quanto riportato dalla Bild. Secondo i colleghi teutonici, ben precisa la richiesta del capo del governo tedesco ad Horst Seehofer, il suo ministro dell’Interno; nuove misure che possano limitare la pandemia.

Angela Merkel ha considerato una “polveriera” la situazione considerata la variante e le mutazioni del virus, parlando espressamente di “situazione sfuggita di mano“. Secondo la Merkel, sarebbe necessario uno stop definitivo ai viaggi, con la Cancelliera che avrebbe mostrato dissenso totale alle parole del ministro, tale da rievocare addirittura la Ddr. “Non si possono vietare perché siamo un Paese libero, una risposta che si dava agli ex cittadini della Repubblica Democratica tedesca“.

Germania, Merkel insoddisfatta delle misure

Angela Merkel
La cancelliera tedesca Angela Merkel (Getty Images)

La quarantena può rendere i viaggi meno attraenti ma durante le feste natalizie verso le Maldive e le Canarie si sono spostati ben 50mila tedeschi al giorno” avrebbe continuato la Merkel, visibilmente insoddisfatta della misure adottate, chiedendo un regime frontaliero più rigido, riducendo al minimo gli spostamenti aerei.

Angela Merkel ha anche indicato la strada; meno di 50 contagi ogni 100mila abitanti dev’essere l’obiettivo da raggiungere, mentre i numeri odierni, in Germania, raccontano di circa 200. “Altro che aperture, tra 14 giorni saremo nuovamente nella situazione di prima” le sue parole che generano inquietitudine.

Angela Merkel
La cancelliera tedesca Angela Merkel (Getty Images)

Dobbiamo lavorare al vaccino che metterebbe la parole fine ma i contagi devono essere bassi; in quel momento finirebbero anche le mutazioni“. Il ministro Seehofer avrebbe pronti dei provvedimenti volti a inasprire le limitazioni nel Paese, con la cancelliera decisa a vietare voli verso le zone europee dove le varianti sono più forti.