Sanremo 21, ad aprire il Festival sarà proprio lei: di chi si tratta

Sanremo 21 continua a creare grandi aspettative. L’ultima notizia riguarda una grandissima Vip che è pronta ad aprire il Festival: ecco di chi si tratta e tutti gli aggiornamenti a riguardo

Amadeus durante il Festiva di Sanremo
Amadeus mentre conduce il Festival di Sanremo (Getty Images)

Il Festival di Sanremo è ormai alle porte e giorno dopo giorno si stanno moltiplicando i rumors su quella che sarà l’evento del 2021. Un anno decisamente particolare anche per la celebre kermesse che dovrà fare i conti con l’emergenza Covid-19 e rispettare le restrizioni in vigore. Il virus ha già dimostrato in diverse occasioni di non fare eccezioni e il Codacons ha già avvertito che vigilerà nei dettagli sull’organizzazione di uno degli eventi musicali più attesi dell’anno.

Intanto, continuano a emergere nuove interessanti indiscrezioni. L’ultimo aggiornamento riguarda la co-conduttrice della prima serata e il nome è assolutamente clamoroso: stiamo parlando di Naomi Campbell. La supermodella nata a Londra nel 1970 rappresenta una delle icone assolute dello spettacolo mondiale. E’ stata inserita dalla rivista People tra le 50 donne più belle del pianeta ed è considerata una delle indossatrici migliori che abbia mai calcato le passerelle. Un personaggio assolutamente eccezionale per iniziare il Festival.

LEGGI ANCHE >>> Naomi Campbell, make-up piccante e scollatura “ombelicale”- FOTO

Sanremo 21, Naomi Campbell nella prima serata: le parole di Amadeus

Naomi Campbell sorridente
La supermodella Naomi Campbell (Getty Images)

Ad annunciare la presenza della Campbell nella prima serata del Festival di Sanremo è Amadeus, in un’intervista a ‘La Stampa’. Ecco le sue dichiarazioni: “La donna che aprirà il festival sarà Naomi Campbell“. Il conduttore spiega il motivo della scelta: “Quest’estate ho visto un servizio in tv su di lei e su quello che rappresenta anche al di fuori della moda. Lei sarà certamente la co-conduttrice della prima serata, perché amo il racconto delle loro esperienze”. Svela inoltre uno dei motivi per cui l’ha voluta a Sanremo: “Naomi potrà raccontare ciò che il pubblico non sa e le appartiene. La sua amicizia con Nelson Mandela, le sue battaglie per i diritti civili contro il razzismo. Sarà magnifica”.