Maradona, online il VIDEO prima della sua morte: “Va tutto bene”

Una testata argentina ha pubblicato l’ultimo video che ritrae in vita Diego Maradona. Nella breve clip, destinata al suo medico, l’ex Dies appare provato e stanco mentre mangia a casa sua.

maradona
Diego Armando Maradona (Fonte GettyImages)

In Argentina hanno reso pubblico l’ultimo video che ritrae in vita Diego Maradona. La scomparsa dell’ex Pibe de Oro, avvenuta lo scorso novembre, è ancora al centro di un’indagine da parte degli inquirenti. Un’indagine che ha tra gli indagati anche il medico personale di Diego, quel Luque che è stato accusato dai famigliari dell’ex numero 10 di incuria nei confronti del suo paziente, specialmente dopo la delicata operazione al cervello alla quale si era sottoposto.

Recentemente degli audio Whatsapp proprio del medico sono finiti sotto la lente d’ingrandimento, in particolar modo per il tono quasi provocatorio che Luque usa nel parlare di Maradona, definito “un ciccione che sta morendo“. E allo stesso Luque era destinato il video che in Argentina hanno pubblicato, in cui si vede Maradona pochi giorni prima della sua scomparsa.

“Sono un po’ ammaccato ma sto bene” dice Diego, che appare tutt’altro che in buona forma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Morte Maradona, gli audio del suo medico 

Maradona, prima della morte un video al dottore

 

Pochi secondi di clip in cui Maradona appare a tavola intento a mangiare pastina con il brodo. In testa il visibile cerotto che copre la ferita dell’operazione al cervello effettuata a ottobre. L’ex calciatore confessa di star bene, pur essendo un po’ “ammaccato“. Si nota un tremolio alla mano sinistra, lo sguardo sembra spento, lontano da quello che intimoriva gli avversari in campo.

Morte Maradona medico
Il medico Leopoldo Luque (Getty Images)

Vicino a lui, a registrare il video, c’è la sua ex compagna Veronica Ojeda. Nella stanza appare anche la cuoca e governante di Maradona, Romina Rodriguez. “Un beso Luque” dice l’ex Dies a fine video. Inconsapevole che proprio Luque, il suo medico, sarà una delle figure più controverse e discusse legate alla sua scomparsa.