Soleil Stasi si affaccia al balcone senza maglia: il panorama toglie il fiato – FOTO

Soleil Stasi si affaccia al balcone, in pieno inverno, senza maglia: il panorama, da entrambi i lati, togli il fiato a tutti i follower.

Soleil Stasi Senza Maglia Balcone
Soleil Stasi in barca (Screenshot Instagram)

C’è chi preferisce starsene al calduccio (quando può), magari sotto le coperte o il piumone del letto. Insomma, l’inverno avanza, il mese di febbraio è appena iniziato e nessuno ha intenzione di “morire di freddo”. Meglio un posto caldo, dove ristorare sentimento ed emozioni, soprattutto durante un’altra partenza di anno caotica.

Non tutti, però, sono di questo avviso. Non tutti, disprezzano così tanto il freddo o forse lo prendo soltanto come pretesto per mostrarsi in tutta la loro bellezza. È il caso di Soleil Stasi, modella e influcencer nata a Los Angeles, ma residente in Italia, esattamente a Milano.

Quest’ultima è nota per i suoi video simpatici e bizzarri ovunque si dirige nel mondo. Sempre un po’ sopra le righe, quel tanto che basta per far vibrare gli animi dei suoi follower. E ci è riuscita ancora una volta, nell’ultimo scatto che ha postato sul profilo personale di Instagram. Un panorama pazzesco, da togliere completamente il fiato.

Sul balcone senza maglia: Soleil Stasi in bianco e nero mette tutti KO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da sᴏʟᴇɪʟ (@soleil_stasi)

Sembra una dea sul balcone. Tutto in bianco e nero. Uno scatto da lontano, un altro da vicino. Soleil è girata, di spalle, ma nel freddo di Milano si mostra senza maglia. Un’esplosione di erotismo in uno dei mesi più freddi dell’anno. Non si cura molto del freddo, o meglio, non in quei pochi istanti dello scatto.

I follower si scatenano come sempre, alcuni in modo garbato, altri meno. Uno di loro la definisce “un sogno che diventa luce”. Un altro, invece, è molto più simpatico e non le manda a dire: “Ti sei girata dalla parte sbagliata”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da sᴏʟᴇɪʟ (@soleil_stasi)

Non sempre sprezzante del pericolo, semi-nuda nel freddo di Milano. Spesso si fa trovare anche in accappatoio, dopo una doccia calda e rilassante. In questo caso il selfie davanti allo specchio, marchio di fabbrica di questa era, non poteva mancare.