Serie tv The Last of Us: confermati due super attori, UFFICIALE

Il videogioco uscito 8 anni fa per PlayStation prende vita e diventa una serie tv. Il capolavoro firmato Naughty Dog sarà prodotto dalla HBO, confermati i due super attori protagonisti.

Pedro Pascal saluta
L’attore Pedro Pascal – Getty Images

Era il 2013 e la NaughtyDog, casa produttrice di videogames, sbancò il mercato con un gioco che in pochi mesi si rivelò campione di incassi. Si chiamava The Last of Us, e aveva come protagonisti due personaggi (lo scorbutico Joel e la giovane Bella) che tentavano di farsi largo in un modo dilaniato da un fungo che rendeva gli uomini simili a degli zombie. La coppia, formata dall’uomo e dalla piccola che aveva perso la famiglia, è coinvolta in una lunga odissea alla ricerca di altri umani che siano scampati alla catastrofe, con la giovane che nel DNA aveva la cura per l’infezione che aveva colpito l’umanità.

Dato il grande successo del videogame, che è stato prodotto sia per PS3 che per PS4, la HBO ha deciso di acquisirne i diritti per creare una serie tv che possa ricalcarne la storia. Dopo mesi di indiscrezioni e rumors finalmente la produzione ha ufficializzato i due attori che vestiranno i panni di Joel e Bella: si tratta di Pedro Pascal e Bella Ramsey.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Pedro Pascal, la sua collega licenziata per controversi post social

The Last of Us: quando inizia la serie tv

Pedro Pascal è diventato noto al grande pubblico per il suo ruolo dell’agente Javier Pena in Narcos. L’attore poi è anche il protagonista di The Mandalorian, la serie targata Disney ambientata nell’universo Star Wars. Bella Ramsey, 17 anni, invece vestirà i panni della ragazzina che accompagnerà Joel durante il suo viaggio. Ha fatto il suo debutto ne Il Trono di Spade impersonando Lyanna Mormont.

Non è ancora chiara la data di uscita della serie basata sul famoso videogioco, rumors e indiscrezioni però parlano di fine 2021-inizio 2022. Di attesa, insomma, ce ne è ancora da “sopportare” per tutti i fan e curiosi.