Incidente hot per una mamma, la figlia scatta proprio lì: la foto è virale

Imbarazzo per una mamma americana, la sua bambina commette uno sbaglio col telefono e rende il suo sexy scatto virale sui social. 

bimbi davanti allo schermo
Bimbi davanti ad uno schermo (Getty Images)

L’innocenza dei bambini delle volte combina guai. Lo sa bene Emily Schmitt, mamma 30 enne dell’Ohio, che si è ritrovata suo malgrado, star dei social.

La donna, intenta ad asciugarsi i capelli dopo la doccia, ha lasciato in custodia il suo smartphone alla figlia, la piccola Carsyn, di appena due anni.

Peccato, però, che la bambina abbia iniziato a giocare a “fare la fotografa”: Carsyn ha così involontariamente immortalato il corpo della mamma in più pose, compresa quella ritraente il Lato B nudo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Revenge porn, la direttrice la licenzia dopo le foto hot: condanna in arrivo

L’invio ai contatti social

bimbi giocano col telefono
Bimbi che giocano con lo Smartphone (Getty images)

Non contenta, la bimba ha inviato le foto osé a praticamente tutta la rubrica di contatti social della mamma, colleghi di lavoro inclusi.

“Per un minuto almeno è come se fossi morta dall’ imbarazzo; poi mi sono ripresa e ho trovato la forza per spiegare a tutti cosa era successo. Ma è anche stato divertente: ho una bimba vivace e non c’è modo di farla star tranquilla”, queste le parole con le quali Emily commenta la curiosa vicenda capitatale.

La mamma, infatti, racconta di aver preso contezza di quanto accaduto solo dopo che un contatto le aveva scritto: “grazie per il nudo”.

Il sentimento di mortificazione, a quel punto, aveva preso il sopravvento. Una volta fatta luce sulle dinamiche dell’incidente con amici e colleghi, però, Emily si è ripresa e, probabilmente, ci avrà anche riso su.

Le foto, infatti, per fortuna sono state inviate tramite Snapchat, il social che prevede l’autodistruzione dei files dopo 24ore e che avvisa in caso di screenshot da parte di un utente. Come spiegato dalla mamma: “Fortunatamente le foto sono state mandate su Snapchat, quindi vediamo il lato positivo: il messaggio non è stato salvato e nessuno ha fatto degli screenshot”.

Ilenia Abbondanza