Il trucco infallibile per stirare velocemente le lenzuola

Stirare è già faticoso, se poi ci ritroviamo a dover stirare le lenzuola è ancora peggio! Ecco il trucco infallibile per stirare le lenzuola velocemente senza affaticarsi troppo. Scopriamo di cosa si tratta

ferro da stiro professionale
Foto di Michal_o79 da Pixabay

Ognuno di noi ha una graduatoria o preferenze di capi quando si tratta di stirarli. Nella maggior parte dei casi, gli ultimi posti di preferenze sono occupati dalle camice e lenzuola. Quest’ultime risultano antipatiche da stirare a causa della loro dimensione. C’è però un trucco che vi permetterà di proseguire con lo stiro senza affaticarvi troppo. In pochissimi minuti il gioco sarà fatto! Vediamo insieme di cosa stiamo parlando.

Stirare le lenzuola in pochissimi minuti: il metodo infallibile

lenzuola da stirare velocemente
Foto di Ilona Metscher da Pixabay

Stirare non è un’azione che piace proprio a tutti! C’è da dire che la scelta del ferro da stiro è molto importante soprattutto per chi non ama stirare e per chi non ha grandissima manualità. Un buon ferro da stiro con il serbatoio esterno e vapore, vi consentirà di stirare facilmente e di non perdere troppo tempo nell’eliminare eventuali pieghe indesiderate.

Quindi massima attenzione nella scelta del ferro da stiro! E’ vero, costerà un po’ di più ma ne varrà la pena! Questo potrebbe essere un ottimo suggerimento per stirare al meglio i nostri capi tra cui le lenzuola. Grazie alla potenza del vapore e dell’autonomia del ferro, se piegate le lenzuola subito dopo averle tolte dallo stendino, noterete che sarà semplicissimo stirarle e ci impiegherete davvero due minuti.

Ovviamente non c’è cosa migliore se non stendere perfettamente le lenzuola. Al termine del lavaggio, tiratele fuori dalla lavatrice e piegatele bene in modo che prendano la forma fin da subito. E nel caso presentino gli angoli? Semplicissimo! Piegate il lenzuolo in due parti nel senso della lunghezza ed inserite gli angoli sulla punta dell’asse.

Tirate le lenzuola e passateci sopra il ferro con movimenti ampi e lunghi. Ripetete l’operazione per gli angoli inferiori. Un altro trucchetto che vi sorprenderà è quello di stirare quando sono ancora leggermente umide: provate e non crederete ai vostri occhi!