Ornella Muti, sua figlia ricorda il compagno morto: “Sento di impazzire”

Carolina Fachinetti, figlia della nota attrice Ornella Muti, oggi celebra un anniversario molto straziante. La donna ha confessato di essere distrutta.

muti figlia piange il compagno
Carolina Fachinetti e Andrea Longhi (Fonte Instagarm)

Oggi ricorre un anniversario che non avrebbe mai voluto celebrare. La figlia di Ornella Muti, Carolina Fachinetti, piange il compagno scomparso un anno da. Andrea Longhi aveva combattuto a lungo prima di spegnersi a causa di un gravissimo tumore al cervello. Carolina ha postato un video molto triste e toccante per commemorare la scomparsa prematura del suo compagno.

I due, infatti, non erano sposati e la figlia della Muti rimpiange di non aver coronato il suo sogno sposandosi con l’amore della sua vita. Nel post dedicato ad Andrea, la Fachinetti scrive una dedica lunghissima che ha commosso tutti i suoi fan. Un dolore come questo è molto difficile da superare e Carolina si è messa a nudo con i propri follower condividendo tutto quella che sta affrontando in modo molto trasparente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Ornella Muti: la foto in bianco e nero risveglia vecchi ricordi

Dolore immenso per la figlia di Ornella Muti ad un anno dalla sua morte

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carolina (@blueeyedfamily)

Carolina Fachinetti ha realizzato un video molto commovente per ricordare la scomparsa del compagno Andrea Longhi il quale, purtroppo, ha perso la battaglia con il cancro giusto un anno fa. Pare proprio che il tempo possa guarire le ferite, ma certamente non elimina il ricordo. La figlia della Muti pubblica costantemente foto e video che ritraggono lei, il compagno e i loro due bellissimi bambini.

Nell’ultimo post ha confessato ai suoi follower il suo reale stato d’animo. “Mi sento di impazzire” ha scritto Carolina. ” Non sapevo che questa sarebbe stata l’ultima volta che ti tenevo la mano e non so nemmeno se sapevi che tenevo la tua mano”  continua la Fachinetti che non riesce assolutamente ad accettare l’idea di dover andare avanti nella sua vita senza il compagno.