Domenica In, Amadeus svela il retroscena su Ibrahimovic: “mi ha colpito”

Amadeus, aspettando l’inizio di Sanremo, rivela un retroscena su Zlatan Ibrahimovic in collegamento con Mara Venier a Domenica In. 

amadeus e fiorello
Amadeus, conduttore e direttore artistico di Sanremo con Rosario Fiorello (getty images)

Quasi tutto pronto per l’inizio dell’evento televisivo più atteso dell’anno. Il festival di Sanremo, infatti, avrà inizio martedì sera e il direttore artistico, nonché conduttore, Amadeus racconta a Mara Venier i dettagli del suo primo incontro con Zlatan Ibrahimovic durante la puntata di oggi di “Domenica In”.

Tanta è l’attesa sugli artisti e, soprattutto, sulle canzoni. Come ogni edizione, infatti, la musica dei brani protagonisti delle serate sono top secret fino all’inizio della messa in onda. Proprio per questo motivo il rapper Fedez, che quest’anno partecipa in coppia con Francesca Michelin, ha rischiato la squalifica. Il cantante aveva, infatti, per sbaglio, postato su Instagram alcuni secondi della canzone in gara.

Amadeus non anticipa quindi nulla riguardante le melodie dei brani degli artisti. Questo pomeriggio, però, durante un collegamento con Mara Venier a “Domenica In” ha rivelato un retroscena concernente il suo primo incontro con il calciatore Zlatan Ibrahimovic che sarà al festival in veste di super ospite per tutte e cinque le serate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Fiorello, la rivelazione a Domenica In su Sanremo: “Amadeus vuole farlo” 

Il retroscena di Amadeus sull’incontro con Ibrahimovic

amadeus applaude
Amadeus, conduttore e direttore artistico di Sanremo (getty images)

“Ho incontrato Zlatan la scorsa estate in un ristorante e sono rimasto colpito dalla sua storia. E, quindi, dall’uomo Ibrahimovic”, queste le parole del direttore artistico di Sanremo per il campione del Milan. Una manifestazione di stima incondizionata dunque per il fuoriclasse rossonero che si accinge a sorprendere il pubblico di Sanremo con il suo carisma indiscusso.

Ibrahimovic, però, non sarà l’unico ospite fisso di tutte le serate della manifestazione. Anche il cantante Achille Lauro, infatti, incanterà la platea col suo trasformismo, con la sua creatività e col suo talento innato.