Badante eroina salva due anziani dall’incendio: tragica fine

Una badante bulgara si è gettata tra le fiamme per salvare una coppia di anziani all’interno di un’abitazione. La donna riesce a trarli all’esterno, poi la tragica fine.

incidente fatale tra due scooter
Ambulanza (Getty Images)

La mattinata di Battipaglia, comune in provincia di Salerno, si è aperta con una tragedia. Una donna bulgara ha salvato una coppia di anziani da un incendio che era divampato nella loro abitazione. La badante, 57 anni, era riuscita nell’impresa di trarre in salvo i coniugi che per i quali lavorava. L’uomo e la donna, 88 e 86 anni, sono stati portati in ospedale dove vengono tenuti sotto osservazione, benché non siano in pericolo di vita.

La tragedia si è consumata però dopo il salvataggio della coppia, quando la badante era tornata nell’appartamento per recuperare qualcosa senza riuscire però a mettersi poi in salvo. Le fiamme infatti hanno avvolto la casa non lasciando scampo alla donna. Il tutto è avvenuto nella prima mattinata di oggi, intorno alle cinque. Si rimane in attesa di aggiornamenti circa le condizioni di salute della coppia di anziani ricoverati in ospedale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Roma, panettiere disabile preso a bastonate: motivo incedibile 

Badante muore in un incendio: la causa delle fiamme

Secondo le prime ricostruzioni la donna avrebbe prima tratto in salvo la coppia per la quale lavorava, poi sarebbe tornata all’interno dell’abitazione per cercare di recuperare qualcosa. Il fumo e le fiamme però l’hanno avvolta, non lasciandole scampo. I pompieri non sono riusciti subito a domare l’incendio, potente, che ha praticamente distrutto la casa dell’anziana coppia campana.  A provocare le fiamme sarebbe stato il malfunzionamento di una stufa a Gpl situata nella camera da letto. Forse una scintilla ha dato fuoco a una coperta.

ambulanza
Ambulanza (Fonte GettyImages)

Tutta la comunità locale si unisce nel lutto della donna di origini bulgare. La salma è stata affidata momentaneamente al medico locale.