Fedez e il caso Sanremo: “Ho pianto come un pazzo” – VIDEO

È arrivato secondo, assieme a Francesca Michielin, a Sanremo ma ha rischiato fortemente di non partecipare nemmeno alla kermesse canora. Fedez racconta come è nato il “caso” che gli è quasi costato la squalifica.

Fedez a Sanremo 2021
Il cantante Fedez (Screenshot video da Instagram)

Chiamami per nome” è arrivata seconda alla settantunesima edizione del Festival di Sanremo. Fedez e Francesca Michielin hanno sfiorato la vittoria ma hanno comunque onorato la loro partecipazione all’evento con un, per certi versi inaspettato e impronosticato, secondo posto finale. Successo quindi solamente accarezzato per qualche secondo, prima che Amadeus annunciasse il trionfo dei Maneskin, che comunque rappresenta un grande traguardo per il rapper milanese, alla prima apparizione sul teatro Ariston.

Eppure, come è noto, lui e la sua compagna di palco hanno rischiato di non esserci a Sanremo, per il famoso caso legato allo spoiler della canzone presentata al Festival. Ci ricordiamo tutti la “gaffe” del rapper, che poche settimane prima dell’inizio dell’evento aveva erroneamente postato su Instagram una breve clip della canzone. 6 secondi di video che sarebbero potuti costare caro al duo.

A Festival ormai concluso Fedez è tornato a parlare di quei giorni così turbolenti. Ai microfoni di Radio2 il rapper ha raccontato quell’esperienza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Fedez, ecco perché aveva così paura a Sanremo 

Fedez e la gaffe social: “Ho pianto come un pazzo”

Fedez ha raccontato che nella velocità di montaggio e pubblicazione di un video gli è sfuggita la breve clip di 6 secondi in cui compariva lo “spoiler” della canzone. Il fatto poi di aver condiviso la storia e poi essere sceso in garage, dove in assenza di connessione non è riuscito a vedere il video completo pubblicato, ha portato all’incredibile gaffe social che quasi gli è costata la squalifica.

Il tempo che dal garage ritorno su è passato un minuto… basta. Io ero disperato, piangevo come un pazzo” ha rivelato Fedez, ormai consapevole dello “spoiler” appena avvenuto.

Per sua fortuna i vertici Rai e la produzione di Sanremo poi hanno deciso per la “clemenza”. Il resto è storia, con il secondo posto finale al termine di cinque giorni pieni di emozione.