Harry e Meghan, dal sogno all’incubo: le assurde dichiarazioni dell’intervista

Harry e Meghan si sono raccontati in una delle interviste più temute dai reali di Inghlterra. Le loro parole sono molto dure

Harry, Meghan e la Regina Elisabetta
Meghan, Harry e la Regina Elisabetta (fonte Getty Images)

Dichiarazioni davvero sconcertanti quelle fatte dai Duchi di Sussex. Harry e Meghan si sono raccontati in una delle interviste che probabilmente la Regina Elisabetta non si sarebbe mai aspettate. Parole durissime da parte della coppia nei confronti dei reali di Inghilterra che già stanno attraversando un periodo difficile a cause delle precarie condizioni di salute del Principe Filippo.

I Duchi hanno rilasciato le loro dichiarazioni in anteprima ad Oprah Winfrey ma l’intervista è stata venduta in ben 68 Paesi. Le dure parole della coppia stanno facendo il giro del mondo, tra incredulità, stupore e meraviglia.

Le accuse lanciate da Harry e Meghan sono davvero molto pesanti. Il principe si dice molto deluso dal padre che non risponde nemmeno più alle sue telefonate mentre Meghan ha raccontato degli scenari davvero da brividi. Da parte dei reali di Inghilterra ancora nessun commento.

LEGGI ANCHE >>> Intervista Harry e Meghan, la cifra folle sborsata dalla CBS

Harry e Meghan, parole che non dimenticheremo

Harry e Meghan
Duchi di Sussex ed il primo genito Archie (fonte Getty Images)

Un’intervista che sicuramente rimarrà nella storia e che tutti non dimenticheremo facilmente. Che i rapporti nella famiglia reali fossero appesi ad un filo era già noto da tempo ma, le dichiarazioni dei Duchi di Sussex sono da brividi.

Lei, in splendida come sempre ed in attesa di una bambina, ha raccontato di aver più volte pensato al suicidio. Meghan si sentiva da sola e abbandonata e muove accuse di razzismo nei confronti della famiglia reale. Stando a quanto dichiarato dai due,prima della sua nascita, nessuno voleva che il primo genito Archie diventasse erede della famiglia per via del suo colore della pelle.

Harry ha inoltre mostrato molta delusione nei confronti del padre che, dopo la loro scelta di lasciare Buckingham Palace, non rispondeva più alle sue telefonate nonostante ci fosse passato prima di lui. Il secondogenito di Diana appare molto provato ma, al di là di tutto, non smetterà mai di amare suo padre e sua nonna, la Regina.