Come non fare aprire i crocchè di patate durante la cottura: il trucco

I crocchè di patate sono degli stuzzichini davvero deliziosi e saporiti. Non sempre rimangono interi durante la cottura! Ecco allora il trucco per non far aprire i crocchè durante la frittura

non far aprire i crocchè di patate
Foto di Hans Braxmeier da Pixabay

I crocchè di patate sono davvero irresistibili. Con un gusto eccezionale, un esterno croccante ed un morbido ripieno, i crocchè piacciono proprio a tutti, anche ai più piccoli! Sono ottimi da servire durante un pasto, come antipasto o nei buffet. Molto spesso però capita che durante la frittura non rimangono intatti e tendono ad aprirsi. Vediamo insieme il trucco per far si che questo non si verifichi.

Crocchè di patate fritti alla perfezione: il segreto

crocchè di patate fritte
Foto di Ralf Gervink da Pixabay

Per preparare un crocchè fantastico e super delizioso occorre innanzitutto scegliere la giusta patata. Le patate perfette per questa ricetta sono quelle rosse poiché hanno poca acqua al loro interno. Lessatele la sera prima, lasciatele raffreddare, sbucciatele e schiacciatele con uno schiacciapatate. Mettetele in un recipiente e coprite con la pellicola dopodiché lasciate riposare il composto in frigorifero.

All’occorrenza tirate fuori il composto di patate e conditelo con sale, pepe, l’uovo ed il parmigiano grattugiato. Mescolate il tutto e cominciate a creare le crocchette prendendo un po’ di composto e lavorandolo con le mani per dargli la giusta forma (potete mettere al centro un pezzo di mozzarella per farla filante).

A questo punto, procedete con la panatura. Questa è molto importante ai fini di una frittura perfetta, per cui è consigliato farne una doppia affinché il crocchè non si apra. Passatelo dapprima nella farina, poi nell’uovo e successivamente nel pangrattato. Ora, fate una seconda panatura saltando pero’ la farina.

Un trucco semplicissimo che vi garantirà la buona riuscita della frittura. Non vi resta che scaldare un po’ di olio di semi o arachidi e quando giunge alla giusta temperatura, calate le crocchette e friggetele. Non appena risulteranno belle dorate e croccanti, scolatele con una schiumarola e lasciate intiepidire. Servite e gustate.

Buon appetito a tutti!