Cristiano Ronaldo: “Vorrei fare cinema”. Il regista lo stronca così

Sull’ipotesi Cristiano Ronaldo attore dice la sua uno dei più famosi registi italiani. La sua risposta sorprende davvero tutti

cristiano ronaldo esulta emozionato
Cristiano Ronaldo (getty images)

In un’intervista ai microfoni di Sky il regista Enrico Vanzina dice la sua sull’ipotesi Cristiano Ronaldo attore. Il famoso campione di calcio, infatti, parrebbe aver mostrato in passato un certo interesse per la recitazione, e non avrebbe escluso la possibilità di cimentarsi in qualche film nel ruolo di attore.

Il discorso di Enrico Vanzina sul giocatore della Juve prende le mosse proprio da qui ed afferma: “Sì, anch’io appena finisco di fare cinema vorrei fare il calciatore. In realtà tutti possono fare cinema, così come tutti possono giocare a pallone, ma il ruolo di attore è come quello del calciatore: bisogna saperlo fare, essere bravi e preparati. Non credo che Ronaldo diventerà un attore, ma magari se gli ritagliano addosso un ruolo pensato proprio per lui potremmo vederlo in qualche film“. Ovviamente il regista ha poi lodato le abilità del calciatore nel suo lavoro, elogiandone il talento innato da vero campione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Cristiano Ronaldo, Pirlo difende il campione: “Era arrabbiato”

Non solo Cristiano Ronaldo, Vanzina si esprime anche su Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic sul palco di Sanremo 2021
Zlatan Ibrahimovic sul palco di Sanremo 2021 (getty images)

Enrico Vanzina si è lasciato sfuggire qualche considerazione anche su un altro volto noto del calcio: Zlatan Ibrahimovic. Il pubblico ha imparato a conoscere il campione del Milan anche sotto la veste di intrattenitore proprio nel corso dell’ultima edizione del Festival di Sanremo. Il regista a tal proposito dichiara che: “Ibrahimovic? Sì, lui secondo me è molto bravo. A Sanremo ha tirato fuori anche una vena comica che non mi aspettavo, è stato davvero godibile. Credo sia forse la miglior cosa che ha proposto il Festival di quest’anno e ha il physique du role“. La partecipazione come super ospite a Sanremo ha dunque giovato molto alla reputazione dell’attaccante nel mondo dello spettacolo.