Selvaggia Lucarelli, l’assurda confessione sull’ex: “Vittima di una dipendenza”

Selvaggia Lucarelli si abbandona ad una delicata confessione affermando di essere stata vittima di una vera e propria dipendenza 

selvaggia lucarelli sorride
Selvaggia Lucarelli (Instagram)

La giornalista Selvaggia Lucarelli si abbandona ad una delicatissima confessione nell’ambito di un’intervista al Corriere della Sera. La scrittrice rivela di aver vissuto un periodo molto negativo, durante il quale ha dovuto fare i conti con una dipendenza affettiva.

Lei stessa racconta la sua storia nel podcast “Proprio a me”. Nella prima puntata intitolata “La mia storia” parla di quegli anni contrassegnati da “un amore tossico”. Un vero e proprio vortice sentimentale dal quale è stato molto difficile svincolarsi.

Nell’aprirsi con riferimento a questa sua triste vicenda, la giornalista ha sottolineato come anche il rapporto con suo figlio sia stato di riflesso inficiato: “Mi sono persa tre anni di maternità felice. Non che non abbia dato priorità a mio figlio: non ho mai pensato di lasciarlo al padre e di non prendermene cura. Ma non ho dato priorità alla sua felicità. Quando sei vittima di una dipendenza la priorità è avere la dose“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Selvaggia Lucarelli, il duro attacco a Chiara Ferragni: “Arroganza imperdonabile”

La rinascita dopo l’esperienza della dipendenza affettiva

selvaggia lucarelli indossa occhiali da sole
Selvaggia Lucarelli (Instagram)

Ora la scrittrice è una donna felice e realizzata a livello professionale e in ambito amoroso. La sua storia d’amore con il food blogger Lorenzo Biagiarelli continua ad andare, infatti, a gonfie vele. La giornalista è riuscita da sola ad uscire dalla scomoda situazione sentimentale che ha vissuto nel passato, ma consiglia comunque a chi dovesse trovarsi nella sua stessa situazione di affidarsi a dei professionisti che curano le dipendenze affettive.

Selvaggia Lucarelli ha rivelato di non ritenersi propriamente una “vittima” ma, al contrario, di essere stata una corresponsabile rispetto alle dinamiche affettive che ha vissuto per 4 anni: “È stato un incontro sfortunato e io ho amplificato in questa relazione tutte le mie problematiche“.