Le Donatella, Giulia tutta di bianco e sensualissima: “Single per scelta” – FOTO

Giulia Provvedi, la gemella del duo Le Donatella, si ritrae in un paio di foto in cui è divina e scrive il proprio “identikit”.

Giulia Provvedi primo piano
Giulia Provvedi, componente del duo “Le Donatella” insieme a sua sorella Silvia (fonte: Instagram)

Giulia e Silvia Provvedi sono inseparabili. Oltre ad avere un profilo Instagram e una carriera in comune, condividono anche ogni istante di vita. Affiatate e legate da un amore immenso, a unirle ancor di più ci ha pensato la piccola Nicole, la bimba che Silvia ha avuto con l’ex compagno Giorgio De Stefano. Le tre vivono praticamente in simbiosi. Oggi però Giulia ha monopolizzato per un attimo il profilo social per pubblicare un paio di suoi scatti in cui dire che sia bellissima è decisamente poco.

La bionda del duo musicale che si è fatto conoscere al grande pubblico sul palco di X Factor, di bianco vestita, sfoggia un look strepitoso, ma è il suo fisico e in particolare la sua scollatura a magnetizzare l’attenzione. Inoltre, il dettaglio nella descrizione accanto alle foto ha scatenato l’ilarità dei followers che hanno commentato numerosi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Le Donatella si scatenano, ma tutti guardano lei: “La adoro” VIDEO

Giulia, la bionda de Le Donatella, luminosa nel suo completo bianco

Chiusa definitivamente la scorsa estate la sua storia d’amore con il portiere dell’Atalanta Pierluigi Gollini, oggi Giulia Provvedi scherza sul suo essere single. “Per scelta…degli altri” e partono subito le risate tra i commenti, ma c’è anche chi è intervenuto in suo sostegno scrivendo che non sanno cosa si perdono. Problemi di cuore a parte, la ragazza è uno schianto.

Il completo bianco, abbinato ai capelli di un biondo che ricorda molto quello di Marylin Monroe, le dona una luce particolare. E gli occhi non possono fare a meno di cadere sulla scollatura prorompente. Con tutte le forme al posto giusto, Giulia è perfetta, proprio come sua sorella Silvia. Del resto, sarebbero inconfondibili se non fossero una mora e l’altra bionda.