“Sfruttano Hamilton per soldi”, grande ex F1 contro Black Lives Matter

Un duro attacco quello rivolto dall’ex numero uno della Formula 1 Bernie Ecclestone. “Sfruttano Hamilton per fare soldi“, l’accusa rivolta al movimento Black Lives Matter.

Lewis Hamilton (Getty Images)

Risale a quasi un anno fa ormai il brutale omicidio di George Floyd avvenuto a Minneapolis. Un fatto di cronaca che rappresenta ancora una ferita aperta nella società statunitense, ma non solo, che ha dato vita a movimenti di protesta anti razzista in tutto il mondo. Una protesta non sempre pacifica, numerosi sono stati gli scontri con le forze dell’ordine durante le manifestazioni in tutto il mondo, volta però a sensibilizzare l’opinione pubblica su un argomento ancora particolarmente scottante.

A essere stato comunemente condiviso il movimento denominato Black Lives Matter, diventato famoso in tutto il mondo anche grazie a numerosi importanti ambasciatori. Tra questi c’è anche Lewis Hamilton, il sette volte campione di Formula 1 che si è sempre combattuto per i diritti dei neri e si è fatto portavoce del movimento stesso. Logo stampato sul casco, t-shirt dedicata indossata prima di ogni gara e gesto della genuflessione a ridosso degli start: tutti simboli della lotta al razzismo che hanno reso universalmente riconosciuto il Black Lives Matter.

Una voce discordante arriva però dal grande ex numero uno proprio della Formula 1. Bernie Ecclestone, che ha attaccato senza mezzi termini alcuni aspetti del movimento a sostegno dei diritti dei neri.

Ecclestone ‘avvisa’ Hamilton: le sue parole

Ecclestone accusa il BLM di utilizzare l’immagine del sette volte campione del mondo per fini di lucro, guadagnando alle spalle del pilota della Mercedes. L’attacco arriva attraverso le pagine del Daily Telegraph, dove l’ex numero uno della F1 rinnega l’utilizzo dello sport per fini politici. “Fossi ancora alla guida del campionato mondiale non permetterei a nessuno di indossare certe magliette o di inginocchiarsi prima delle gare” ha tuonato Ecclestone, mai banale nelle sue dichiarazioni.

Black Lives Matter (getty images)
Black Lives Matter (getty images)

Ecclestone va poi più nello specifico, mettendo in guardia Hamilton e dichiarando come la sua immagine sia: “… sfruttata da un movimento che sta ottenendo tanti soldi che non si sa dove vadano a finire“.