Biscotti pronti in cinque minuti con solo tre ingredienti: la ricetta

Solo tre ingredienti per realizzare la ricetta dei biscotti in pochissimi minuti e senza cottura in forno: un biscotto tira l’altro! Scopriamo il procedimento facile e veloce

banana tagliata a rondelle
Foto di t_watanabe da Pixabay

Voglia di dolce ma non volete mettervi ad impastare? Ecco la ricetta che fa per voi! Con soli tre ingredienti ed un procedimento velocissimo, realizzerete dei biscotti golosissimi in pochissimi minuti, senza cottura e senza utensili da cucina. E’ la ricetta perfetta soprattutto per chi non ha grandissime abilità nelle preparazioni dolci. Vediamo insieme gli ingredienti che servono per realizzare questi fantastici dolcetti.

Ingredienti

  • 300 gr biscotti orosaiwa
  • 3 banane
  • 1 cucchiaio cacao in polvere
  • cocco in polvere

Biscotti pronti in cinque minuti: il procedimento in poche mosse

biscotti senza cottura
Foto di Shourav Sheikh da Pixabay

Per realizzare dei biscotti in pochissimo tempo ed in poche mosse vi basterà seguire questa ricetta. Prendete la quantità dei biscotti ed inseriteli in un mixer. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto in polvere. Ora, versatelo in una ciotola capiente ed aggiungete il cacao. Mescolate per far amalgamare bene gli ingredienti tra loro.

A questo punto, prendete le banane e sbucciatele. Ponetele in un piatto e schiacciatele con una forchetta fino a ridurle in poltiglia. Fatto questo, unite la banana al composto di biscotti e cacao ed impastate con le mani fino ad ottenere un panetto compatto ed omogeneo. Ora, prendete una piccola quantità di impasto e create delle palline. Passatele nella polvere di cocco avendo cura di coprire interamente la loro superficie.

Adagiatele su un piatto e continuate in questo modo finché non terminerete tutto l’impasto. Quando avrete terminato, prendete il piatto e mettetelo in frigorifero. Aspettate almeno un’oretta dopodiché riprendete i biscotti e serviteli. La ricetta è terminata! Attenzione perché finiranno in un batter d’occhio e dovrete prepararli di nuovo: uno tira l’altro! Provare per credere.

Buon dolcetto a tutti!