Clubhouse sbarca su Android, l’annuncio ufficiale: c’è anche una novità

La nuova app lanciata nel 2020 sta per arrivare anche su Android e l’annuncio ufficiale arriva proprio dai dirigenti di Clubhouse. Ecco tutte le novità.

Interfaccia Clubhouse
Interfaccia Clubhouse (screenshot Instagram)

Il nuovo social nework lanciato nel pieno della pandemia sta per sbarcare sui sistemi Android. Clubhouse, social che funziona tramite chat audio ed invito dei già partecipanti, potrà essere presto sugli smartphone di tutti. L’applicazione infatti sarà più facile da usare e soprattutto avrà un accesso più snello.

Fondata da Paul Davison e Rohan Seth nel 2020, il nuovo social network ha visto il suo boom tra gennaio e febbraio passando da 2 a ben 12 milioni di iscritti. Dopo un periodo di stallo, dettata anche dalla limitata disponibilità per dispositivi iOS, ora Clubhouse vuole cambiare rotta. L’annuncio è stato ufficializzato proprio dai fondatori che vogliono dare una svolta al social e arginare la concorrenza.

“Stiamo lavorando davvero duramente” ha dichiarato Paul Davison che ha fatto sapere i nuovi cambiamenti in vista. I fondatori infatti stanno mettendo appunto la versione dell’app adatta al sistema operativo più usato al mondo. A breve quindi la piattaforma social potrà essere scaricabile anche sui sistemi Android. L’obiettivo di Davison e Seth è quello di rendere il social accessibile a tutti.

LEGGI ANCHE >>> Serie A su DAZN, cosa succede ora con Sky e la Champions?

Clubhouse su Android, quando sarà disponibile?

Sistemi Android su smartphone
Sistemi Android su smartphone (fonte Getty Images)

Aprire a tutti gli utenti è il traguardo che i fondatori del nuovo social network vogliono raggiungere. La notizia è stata annunciata in queste ore ma i cambiamenti non sono immediati. Infatti, nonostante il duro lavoro messo in atto per migliorare l’app, ci vorrà ancora un pò di tempo per averla su Android. Occorrerà attendere ancora un paio di mesi quindi si presume che tutto sarà pronto a giugno.

Ad oggi, l’accesso al social network è consentito tramite un sistema su invito a partecipare. Questo sarà il cambiamento fondamentale. Nella nuova app Android non sarà più necessario l’invito. Dunque, libero e semplice accesso saranno le parole d’ordine di Clubhouse a partire da giugno.