Sanremo 2022, Amadeus sceglie le conduttrici: le ipotesi su chi sarà al suo fianco

Cresce l’attesa per Sanremo 2022, e Amadeus avrebbe messo gli occhi sulle conduttrici che lo affiancheranno. Le scelte del conduttore

Amadeus
Amadeus, conduttore di Sanremo 2022 (Instagram)

Dopo l’annuncio di Amadeus al Tg1, arrivato il 4 dicembre scorso, dei nomi dei 22 big in gara, l’attesa per Sanremo 2022 è cresciuta – come si suol dire – a dismisura. Il conduttore, che guiderà il Festival della musica per la terza stagione di fila, ha stupito tutto il mondo dello spettacolo con il suo intervento, contribuendo al qlimax in vista dell’esordio previsto per l’1 febbraio.

Potrebbe interessarti anche >>> Sanremo 2022, la mossa di Amadeus ha sorpreso tutti: la paura del conduttore

Intanto, oltre alle scelte tecniche e musicali, in tanti si stanno interrogando sul completamento del cast, tra ospiti, co-conduttori e co-conduttrici. Fiorello e Ibrahimovic si sono alternati al fianco del presentatore nella scorsa stagione, e nessuno dei due come già anticipato salirà sul palco dell’Ariston. Ma andiamo a vedere i nomi più caldi per il ruolo di co-conduttrice sul taccuino di Amadeus.

Sanremo 2022, da Alessia Marcuzzi a Miriam Leone

Alessia Marcuzzi
La conduttrice Alessia Marcuzzi (Instagram)

Se secondo diverse indiscrezioni la partecipazione di Alessia Marcuzzi sarebbe più di un’ipotesi, pare che la conduttrice si sia allontanata negli ultimi giorni. L’accordo, per l’ex volto Mediaset, nelle scorse ore era ai dettagli secondo diversi siti e fonti, mentre concretamente regnerebbe ancora l’incertezza. Per lei in ogni caso si tratterebbe di una partecipazione per tre puntate su cinque.

Mentre per le rimanenti due puntante è quasi confermata la presenza di Roberto Benigni, come già anticipato nelle scorse giornate. Tanti gli altri nomi sulla lista di Amadeus per il ruolo di co-conduttrice, dall’amatissima Miriam Leone, fino a Matilde Gioli. Si vocifera infine anche sul ritorno di Matilda De Angelis, che ha già partecipato al Festival nelle passate edizioni.

Impostazioni privacy