Nessun incontro tra Batman e Superman per Christopher Nolan

Alla notizia che Christopher Nolan avrebbe prodotto il nuovo capitolo dell’ uomo d’acciaio “Superman” e allo stesso tempo scritto e diretto il terzo episodio della fortunata saga del cavaliere oscuro, che si intitolerà “The Dark Knight Rises“, l’ idea che i due più famosi supereroi della DC Comics si sarebbero potuti incontrare sullo schermo, e balenata nelle menti di molti, moltissimi fan.

Purtroppo è e resterà soltanto un’ idea, almeno per quanto dichiarato da Charles Roven, membro del team di Nolan, e produttore dei due film. Nei piani di Nolan c’è l’ intenzione di concentrarsi prima su “Superman”, che sarà diretto dal regista di “300” e “WatchmenZack Snyder, per poi dedicarsi alla realizzazione del probabile ultimo capitolo della sua personalissima saga su “Batman”.

L’ uscita di “Superman” infatti è prevista per l’ inverno del 2012, mentre quella di “The Dark Knight Rises” per l’ estate dello stesso anno. La speranza di Nolan e degli altri produttori è quella di riuscire a ottenere uno slot di tempo abbastanza consistente fra il termine di riprese di una pellicola e l’ inizio delle riprese dell’ altra.

In effetti ragionandoci sarebbe un po’ strano far incontrare i due personaggi nello stesso universo cinematografico. Quello che Nolan ha costruito intorno al suo Batman è oscuro, introspettivo, talmente dark e psicologico da abbandonare l’ idea del supereroe. Superman invece nell’ ideale collettivo è luminoso, l’ eroe che non ha paura di mostrare il suo volto, e che già dal suo costume sfavillante si presenta in maniera totalmente diversa agli occhi delle persone. Una maniera che Snyder, col suo modo di fare cinema colorato ed esplosivo, potrebbe riportare perfettamente sul grande schermo.

Non ci resta che aspettare ulteriori notizie sui film, e sul volto del prossimo alieno proveniente dal pianeta Krypton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *