Renault Clio 4×4

La Renault Clio sta per subire il suo quarto restyling. Lo “subirà” nel corso del 2012 La Clio verrà riproposta nelle varianti a 3 e 5 porte, più la station wagon, che in casa Renault viene chiamata SporTour. Certo, il restyling di una vettura come la Clio è sempre molto atteso, ma la novità più importante che “ruota” intorno all’ utilitaria made in Renault è la versione 4×4 della Clio. La notizia sembrerebbe riportata dall’emittente radiofonica francese BFM Business.

La Renault Clio 4×4 potrebbe arrivare nel corso del 2013 e potrebbe rivelarsi una vettura molto utile per chi vive in montagna o comunque ha a che fare con fango, neve e sterrati leggeri, ma non vuole o non può permettersi uno dei costosissimi SUV, tanto di moda ultimamente. La Renault Clio 4×4 potrebbe condividere la piattaforma e gli organi della trasmissione con la crossover Nissan Juke ed adottare molti elementi stilistici della Capture, la concept car che Renault ha intenzione di presentare durante l’ormai imminente Salone di Ginevra. La quarta generazione della Renault Clio sarà prodotta in due stabilimenti: nell’ impianto francese di Flins e nello stabilimento turco di Bursa, dove attualmente viene assemblata la Clio SporTour. Inizialmente era stata prevista anche una versione delle Renault Clio coupè cabriolet, ma a quanto sembra, il progetto è stato accantonato, visti i problemi di costi elevati per quanto riguarda la produzione di questa vettura e poca richiesta da parte del pubblico. Quindi le versioni che vedremo sono Clio berlina a 3 e 5 porte, Clio Sportour e Clio 4×4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *