Un tea party estivo

Con la stagione calda gli incontri con gli amici si fanno sempre più intensi, allora perchè non organizzare una tea party? Il è una delle bevande più dissetanti a dispetto di quanto si possa credere. Per contrastare l’afa non c’è niente di meglio di un tè tiepido, oppure fresco.  In giardino o in terrazza, al pomeriggio o alla sera, si possono ricavare spazi in cui poter godere del fresco, di una buona compagnia e di una ottima tazza di tè.

Il primo aspetto da considerare, ritenendo che ogni incontro con il sia una piccola cerimonia privata, riguarda i gusti delle persone che inviteremo. I nostri amici  potrebbero essere poco abituati o interessati al tè, allora sarebbe giusto andare incontro alle loro preferenze: c’è una ampia scelta di tè profumati di alta qualità o aromatizzati che richiamano sapori meno esotici a cui il nostro palato è abituato. Si può scegliere di servirè tè freddi piuttosto che caldi, aggiungendo lo zucchero.
Vista la calura estiva, sarebbe molto originale l’idea di preparare in casa un tè alla frutta, utilizzando un tè verde di base. In accompagnamento, per soddisfare le aspettative degli ospiti, sarebbero ottimi dei dolci freschi con frutta di stagione o gelati leggeri.

Se, al contrario, i vostri amici sono dei buoni intenditori di tè un tipo verde o bianco è perfetto per rinfrescarsi. Come organizzare questo incontro speciale?
Tutto è molto semplice. Preparate in giornata il tè freddo e i dolci. Nell’attesa degli ospiti, sistemate i tavolini oppure delle coperte di cotone, se decidete di sedervi a terra, con alcuni cuscini così da essere comodi.
Per ogni invitato servono una tazza, un piattino per il dolce, un cucchiaio.
Buon tea party!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *