Barbara D'Urso denunciata per plagio da Milly Carlucci

Milly Carlucci e Barbara D’Urso, si sa, sono due grandi e brave conduttrici televisive, ma ultimamente i loro rapporti non sono molto buoni, anzi le due sono diventate acerrime nemiche.

Il motivo di questa rivalità nasce proprio per ragioni legate alle trasmissioni condotte dalle due showgirls.

Secondo quanto si è appreso, Milly Carlucci ha deciso di denunciare Barbara D’Urso e tutti gli autori di Baila! ,perché tale programma, che inizierà il prossimo autunno, avrà molte similitudini al programma da lei condotto su Rai 1 e che ha riscosso notevole successo.

Già un mese fa si vociferava sulla querelle esistente tra la Carlucci e la D’Urso, ma non si pensava che, alla fine, Milly si sarebbe arrabbiata così tanto da adire le vie legali.

Secondo voci indiscrete l’ira di Milly Carlucci deriva dal fatto che Barbara D’Urso ha già contattato molti ballerini che lavorano nella sua trasmissione per proporgli di andare a lavorare per il suo format, pagando loro somme superiori a quelle corrisposte dalla Rai.

Questo, secondo la Carlucci, determinerebbe, inevitabilmente, una riduzione dell’audience della sua trasmissione.Inoltre ,la trasmissione Baila!, iniziando prima , farebbe perdere al pubblico la voglia di guardare due show simili, preferendo quello che è andato in onda prima.

Tempo fa, anche Piersilvio Berlusconi era entrato nel merito della questione, affermando che Baila! non è un plagio ma un programma regolarmente acquistato.

Ciò che è sicuro è che Milly Carlucci ha assunto una presa di posizione forte,volendo andare fino in fondo alla questione, e raggiungere il suo obiettivo: sospendere la trasmissione Baila!

Vedremo come andrà a finire questa controversia.