La prima immagine dall’horror di Francis ford Coppola, “Twixt”

Nato a Detroit nel 1939, vincitore di 6 premi Oscar, di cui l’ultimo in riconoscimento alla sua gloriosa carriera, padre di opere immortali quali la trilogia de “Il Padrino” o il travagliato “Apocalypse Now“, il regista-sceneggiatore-produttore cinematografico italoamericano Francis Ford Coppola è tornato su un set, e dietro la macchina da presa.

L’opera, intitolata “Twixt“, sarà un horror-thriller low budget (costato solo 7 milioni di dollari), indipendente, dalle atmosfere “poeniane” e sancirà l’esordio di Coppola nel mondo del 3D. La trama ruota intorno ad uno scrittore ormai in declino che, giunto in una piccola città al fine di promuovere il suo ultimo libro, si trova coinvolto nell’enigmatico omicidio di una ragazza.

Di lì a poco, in un misterioso sogno lo scrittore verrà avvicinato da un giovane fantasma di nome V. Ma il fantasma avrà davvero a che fare con l’omicidio? Oppure, semplicemente, è legato ad un segreto sepolto nel suo passato?
Una pellicola intrigante e particolare, che lo stesso regista definisce come un composto di “una parte di storia d’amore gotica, una parte personale e una parte del genere di film horror che hanno dato il via alla mia carriera”.

Nel cast vedremo in azione Val Kilmer, Ben Chaplin, Bruce Dern e la nascente stella Elle Fanning, reduce dal successo di “Super 8“. A musicare il film sarà invece Dan Deacon.
Della pellicola, che verrà presentata la prossima settimana al San Diego Comic-Son 2011, l‘Entertainment Weekly ha pubblicato oggi la prima immagine che inquadra il regista con il suo tipico basco insieme alla giovane Fanning.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *