Santos, Pelè torna a giocare?

La notizia ha del clamoroso: Pelè potrebbe tornare a giocare.

L’indiscrezione è arrivata dal presidente del Santos, il quale avrebbe intenzione di far partecipare l’ex stella brasiliana al Mondiale per Club, in programma nel prossimo mese di dicembre. Luis Alvaro Ribeiro ha dichiarato: “‘Pelé è il simbolo eterno del Santos. Ho pensato che questa fosse l’opportunità per arricchire la sua bacheca. E’ chiaro che a 70 anni non potrebbe rimanere a lungo in campo, ma O Rei è entusiasta della mia proposta, ed ha promesso di allenarsi per partecipare perlomeno ad alcuni minuti delle due partite che speriamo di giocare“. La notizia, come comprensibile, ha già fatto il giro del mondo.

Al momento il diretto interessato non ha rilasciato nessuna dichiarazione, tuttavia Pelè, secondo fonti a lui vicine, starebbe pensando di iniziare al più presto gli allenamenti, per cercare di trovare una buona forma e non farsi trovare impreparato. La possibilità di tornare in campo lo affascina, soprattutto in una competizione così importante. I dubbi certo non mancano: Pelè sarebbe utile al suo Santos?

Sarebbe in grado di giocare uno spezzone di partita? Ricordiamo che stiamo parlando di un uomo di 70 anni, che si è ritiro dal calcio giocato più di 35 anni fa. Una sua eventuale prestazione opaca, potrebbe in qualche maniera cancellare il suo mito e la sua fama di fuoriclasse.

Pelè accetterà la sfida? La ragione gli consiglierebbe di lasciare perdere, sarebbe folle pensare di giocare alla pari, anche se per pochi minuti, con giocatori di 45/50 più giovani, e soprattutto in un torneo importante come il Mondiale per Club, però nulla è scontato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here