Audi elettrica a due posti al Salone di Francoforte

Audi è un costruttore famoso per la realizzazione di modelli di auto eleganti, ma anche molto sportivi e potenti. Di sicuro, vedere una vettura Audi più piccola di una Smart Fortwo fa un effetto strano, ma considerando che il gruppo Volkswagen vuole diventare leader di mercato entro il 2018, la gamma auto deve comprendere modelli per ogni gusto.

Il prototipo in questione, di cui parliamo in questo articolo è un’ auto decisamente insolita (se si può parlare di auto). Le dimensioni ridotte, infatti la rendono una vettura particolare che rientrerebbe più in una categoria tipo “scooter coperto a 4 ruote”. Comunque, non si tratta di un cambiamento stilistico in casa Audi, ma semplicemente di un adeguamento al mercato delle auto, il quale prevede sempre di più l’utilizzo di auto elettriche.

Guidare una vettura Audi A3, A4, ecc. è una cosa; il prototipo attuale si candida come un alternativa agli scooter elettrici di Mini e Smart e soprattutto alla Renault Twizy.

Il futuro delle auto è sempre più verde, ma in questo caso si tratta di un settore di auto che è del tutto nuovo e rivoluzionario. Sarà interessante vedere la reazione del mercato a questo tipo di vetture. Comunque, l’auto dovrebbe essere full hybrid, in quanto dovrebbero esserci due motori elettrici (di piccola dimensione, come la stessa vettura, del resto) posteriori mentre le batterie dovrebbero trovare spazio sotto il pavimento.

La vettura dovrebbe debuttare al prossimo Salone di Francoforte, che si svolgerà intorno alla metà di settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *