Anticipazioni Quarto Grado: novità sui casi Scazzi, Rea e Gambirasio

Da questa sera, 9 settembre su Rete 4 in prima serata, riparte una delle trasmissioni più seguite della scorsa stagione televisiva: Quarto Grado. Il programma di approfondimento di notizie non cambia conduzione, quindi alla guida ci sarà nuovamente Salvo Sottile con l’importante supporto di Sabrina Scampini e gli altri collaboratori.

Gli ascolti record della passata stagione televisiva, hanno fatto sì che la squadra rimanesse sempre la stessa ed anche la rete che ha visto nascere e crescere questo programma, giunto oramai alla sua terza edizione.

Gli argomenti trattati durante la prima puntata, saranno come sempre quelli dei casi più famosi di omicidio, che hanno accompagnato già la scorsa edizione. Tuttavia si parlerà anche della scomparsa recente del piccolo Jason, di soli due mesi, i cui genitori sono stati arrestati.

Si parlerà poi del delitto di Sarah Scazzi e della recente archiviazione dell’accusa ai danni di Michele Misseri, malgrado la sua continua insistenza nel proclamarsi colpevole. In carcere restano invece la moglie Cosima Serrano e la figlia Sabrina Misseri. Gli inviati di Quarto Grado mostreranno un documento inedito: un’intervista a Michele Misseri che mostra alle telecamere un piccolo altare adibito per la nipote.

Si tratterà il caso della morte di Melania Rea e tutte le novità sulle indagini che vedono come unico colpevole suo marito Salvatore Parolisi, attualmente in carcere. Proprio a Quarto Grado Parolisi fu protagonista di un’intervista esclusiva, in cui continuava a proclamarsi innocente, seppur ammettendo alcune sue colpe per quanto riguarda il rapporto in crisi con sua moglie. Sempre a Quarto Grado fu intervistata anche la soldatessa Ludovica Perrone, amante di Parolisi che credeva alla sua innocenza.

Infine l’altro caso protagonista sarà quello dell’omicidio della piccola Yara Gambirasio, con le notizie approfondite relative alla recente autopsia effettuata sul corpo, che ha rivelato la causa della morte: un taglierino probabilmente di un muratore.

Per saperne di più basta seguire la prima puntata di Quarto Grado questa sera su Rete4 alle 21.10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *