Lunedì 26 Settembre comincia "Baila"- Il nuovo programma di Barbara D'Urso: Si attende la sentenza del giudice

Lunedì 26 Settembre, andrà in onda il nuovo programma di Barbara D’Urso “Baila”, ma è già polemica.

La questione sul programma è molto seria, tant’è che la BBC ha già intrapreso azione legale, contro Mediaset e Endemol; Cerchiamo di capire cosa è successo. Tutta la polemica ruota intorno al format del nuovo programma “Baila”; L’accusa infatti,  mossa contro “Baila” è di plagio nei confronti del programma condotto da Milly Carlucci  “Ballando con le stelle”. La BBC che ha la licenza internazionale di Dancing With The Stars, in Italia “Ballando con le stelle”,  ci tiene molto a tutelare il suo format originale e quindi a difendersi dai tentativi di plagio.

Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque intervista Roberto Cenci. Il famoso regista di Mediaset nonchè del nuovo programma “Baila”,  spiega fino alla nausea, che i format sono completamente diversi e che la BBC ha mosso accuse senza sapere cosa avrebbero mandato in onda. E’ vero infatti che i protagonisti del nuovo programma, sono VIP però, secondo quanto riferito da Cenci, non saranno loro a vincere il programma ma la gente normale con cui i vip ballano. La polemica nasce intorno a questo punto, infatti alcune di queste persone definite “normali” che nulla hanno a che fare con la danza, in realtà risultano iscritte alla World Dance Sport Federation e questo farebbe di loro, dei ballerini professionisti altro che gente comune!

La messa in onda del programma è stata anticipata a Lunedi 26 Settembre però è attesa per giorno 23, la sentenza del giudice, interpellato in merito al contenzioso con “Ballando con le stelle“. A chi darà ragione il giudice? Comincerà mai il nuovo programma di Barbara D’Urso?

Aspettiamo novità!