Jaguar XF 12MY: una berlina con l’anima sportiva

Una berlina sportiva nell’anima e nel look. Si tratta della nuova Jaguar XF che nel nuovissimo restyling del design, guadagna anche in tecnologia e performance divenendo la vettura e più dinamica della sua classe, sopra e sotto il cofano. Grazie al restyling della griglia, del cofano, dei parafanghi anteriori e l’inserimento di nuove prese d’aria laterali triangolari, la vettura acquista un aspetto più “muscoloso” e deciso.

“Muscolosa” e decisa nel look, potente e performante nell’essenza, grazie al motore 2.2 litri AJ-i4D turbodiesel. Il propulsore è dotato di pistoni a basso attrito e di un turbocompressore raffreddato ad acqua, mentre i supporti del motore attivi e le modifiche al carter e al monoblocco riducono i livelli di NVH. Il risultato? Un motore con elevate prestazioni.

La potenza è di 190 CV, con un’impressionante coppia di 450 Nm che forniscono le vigorose prestazioni attese da una Jaguar. In grado di scattare da 0 a 100 km/h in 8,0 secondi, l’auto raggiunge una velocità massima di 225 Km/h. Scattante e sportiva, la nuova Jaguar XF è anche “eco”: con un consumo di 22,11 Km/l sul ciclo combinato EU è ì la più economica Jaguar di sempre, con emissioni di CO solo di 149g/km. Il motore è completato dalla nuovissima trasmissione automatica ZF a 8 rapporti. Tra i vantaggi il miglioramento dell’accelerazione e la diminuzione nei consumi.

Ma la nuova Jaguar è anche high-tech. Una “chicca” per tutte? Una sorta di touch-screen centrale a 7 pollici funziona come una cabina di regia. La maggior parte delle funzioni della vettura può essere controllata anche dal sedile del guidatore, mediante la funzionalità di Jaguar Interactive Voice, che fornisce un’interfaccia intuitiva per la sicurezza, e il funzionamento a mani libere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *