Sagra del pistacchio di Bronte: dal 6 al 9 ottobre si gusta il pistacchio a tutto pasto

Il particolare terreno argilloso e vulcanico che caratterizza le pendici dell’Etna fornisce una base fertile per la coltivazione di diversi prodotti. Tra i più conosciuti della zona troviamo il pistacchio di Bronte. Città storica della Sicilia, sita nella provincia di Catania, ha fatto di questo frutto dal gusto inconfondibile la sua fortuna diventando famosa in tutto il mondo.

Questo frutto dell’agricoltura è celebrato da 22 anni con l’omonima “Sagra del pistacchio di Bronte”. Nelle giornate dal 6 al 9 ottobre sarà possibile scoprire i molteplici usi di questo gioiello verde.

L’uso del pistacchio in cucina spazia dall’antipasto al dolce, molteplici sono infatti i prodotti ottenibili da questo frutto. La maggior parte delle persone lo conosce solo tostato e salato,  in granella a guarnizione di torte oppure come gusto di gelato. Partecipando a questo evento si scoprirà il pregiato olio di pistacchio, il pesto, la crema spalmabile e si potrà assaggiarlo a tutto pasto.

Il programma proposto è ben articolato e sa fondere bene la parte culinaria con quella di intrattenimento e folklore. Si partirà nel tardo pomeriggio di giovedì 6 con l’inaugurazione e l’apertura degli stand gastronomici e il via al concorso di pittura, in serata musica live e cabaret per intrattenere i presenti. Nella giornata di venerdì 7 l’attenzione è per i bambini a cui verrà offerto il famoso gelato al pistacchio di Bronte ma anche per i pasticceri e i golosi, i primi impegnati nella gara della miglior torta e miglior gelato a base di pistacchio e i secondi impegnati a gustare i risultati. Per il sabato 8 gli stand degustativi saranno accompagnati da una serie di attività ricreative come gruppi folkloristici della zona con canti, balli e spettacoli e dalla musica live e il cabaret. La domenica 9 promette un finale goloso con la degustazione della torta al pistacchio nella piazza della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *