Robert Pattinson e la sua rivalità con Taylor Lautner

Anche Robert Pattinson teme la concorrenza degli altri attori.

Il popolare attore, impegnato in questi giorni nel presentare l’ultimo episodio di Twilight Saga, Breaking Dawn Part 1, ha ammesso di non essere così forte ed invulnerabile come sembra, ma come tutti ha delle paure, delle ossessioni che lo perseguitano e del fatto di non voler essere secondo a nessuno.

Robert Pattinson ha dichiarato di vivere male il confronto con il collega Taylor Lautner, : “Devi preoccuparti di come appari. In passato non me ne curavo più di tanto, è scattata la scintillia dopo aver visto quanto si alleneva Taylor per i film”.

Pattinson ha quindi deciso di migliorare in vari aspetti, visto che Taylor appariva migliore di lui, curando soprattutto la forma fisica prima di prepare il suo ultimo film: “Si preparava, era meticoloso con la dieta e con l’allenamento. Ho pensato: Beh, ora tutti mi giudicheranno. È l’ultimo film della saga, voglio la tartaruga addominale anch’io, per reggere il confronto. Ci ho provato ma è veramente dura. Lui, forse, avrà una predisposizione genetica superiore alla mia. La verità è che mi sono esercitato per sei mesi, quindi dopo le scene di sesso la prima cosa che ho pensato è stata che fosse ora di mangiare. Non ho la tempra adatta o, per lo meno, non ho una tempra d’acciaio come la sua“.

L’attore si è impegnato come non mai, cercando di dare il massimo e, nonostante lui non sia del tutto soddisfatto, saranno le sue fans a dare il giudizio finale. Vedremo come la penseranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *