“Offesa” Annalisa prima e dopo la pace: ma lei è sempre splendida