Fujitsu Arrow F-07D: con 6,7 mm di spessore è lo smartphone più sottile al mondo

Gli smartphone Android hanno una cosa in comune: si lotta per ridurre al minimo lo spessore del dispositivo, non curandosi minimamente delle dimensioni più importanti, altezza e larghezza. Diciamo la verità: con il Samsung Galaxy Nexus si sono già raggiunte dimensioni di una certa importanza che, cominciano a farsi sentire all’interno delle tasche.

In compenso più passa il tempo e più lo spessore dei dispositivi diventa inferiore: solo in questo 2011, diversi smartphone si sono dati battaglia in questo senso e il penultimo è stato il Motorola Droid Razr. L’ultimo gioiellino di casa Motorola con i suoi 7,1 mm rappresentava già un punto limite nello spessore di uno smartphone (infatti, è richiesta una micro SIM), ma lo scettro regale deve cambiare già soggetto, dopo solo poche settimane.

Lo smartphone più sottile al mondo in questo momento è il Fujitsu Arrow F-07D che grazie ai suoi 6,7 millimetri di spessore non ha rivali (almeno per il momento).

Questo smartphone è sicuramente importante grazie a questa caratteristica, ma il confronto con il Motorola Droid Razr per quanto riguarda le altre caratteristiche è perso in partenza: il display è un 4 pollici con risoluzione 480 x 854, il processore in dotazione è un single-core Qualcomm Snapdragon da 1,4 GHz, la memoria RAM è di 512 MB, mentre la memoria interna è di solo 1 GB. La fotocamera in dotazione è di soli 5 MP e il s. o. è Android 2.3 Gingerbread.

Motorola batte Fujitsu 1 a 0. Questo smartphone verrà commercializzato in Giappone agli inizi del 2012, ma non si sa se arriverà anche in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *