Bundesliga, i due Borussia in vetta

In testa per una notte. Dopo il Gladbach, vittorioso venerdì per 3-0 a Colonia, anche l’altro Borussia, il Dortmund, raggiunge quota 29 punti e si appaia in testa alla classifica, in attesa della sfida di oggi tra Mainz e Bayern.

Merito della vittoria nel derby della Ruhr contro lo Schalke 04, che si è dimostrato essere poca cosa nei confronti dei campioni di Germania in carica. Gli uomini di Klopp mettono subito le cose in chiaro con il colpo di testa di Lewandowski al16′ per poi piazzare il colpo decisivo nella ripresa con Felipe Santana, portandosi a +4 proprio dallo Schalke e collezionando la settima vittoria nelle ultime otto partite, dopo un inizio in chiaroscuro.

La partita più avvincente (e pazza) del sabato di Bundesliga è però quella di Berlino tra l’Herta ed il Bayer Leverkusen: dopo 18 minuti la squadra di casa è già in doppio vantaggio grazie al gol di Lasogga ed all’autorete di Toprak, ma il margine avrebbe potuto essere più ampio perché al 5′ Kobiashvili si fa parare un rigore dal portiere Leno. Dopo il disastroso inizio, il Leverkusen riesce ad accorciare le distanze al 24′ con Derdiyok, che nella ripresa si ripeterà altre due volte, portando le aspirine in vantaggio. Sarebbe stata una grande rimonta se non fosse per Lasogga, che riesce a firmare il 3-3 nei minuti finali, dimostrando che il Bayer Leverkusen, che così bene sta facendo in Europa, non riesce ad avere continuità in campionato.

Nelle altre partite della giornata, è da segnalare l’ottava sconfitta del Wolfsburg, arrivata con un 2-0 in casa del neopromosso Augsburg, mentre vince anche il Norimberga (1-0) nella sfida contro il Kaiserslautern. Finiscono in pareggio Hoffenheim – Friburgo e Hannover – Amburgo, entrambe sull’1-1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *