Mostra fotografica: Fotografare il tempo

Il 21 dicembre 2011 s’inaugurerà la terza edizione della mostra fotografica collettiva di un gruppo di fotografi del Friuli Venezia Giulia a Pordenone presso il Teatro Foyer Comunale G. Verdi in piazza XX Settembre alle ore 18;30. Il titolo della mostra fotografica di quest’anno è “Fotografare Il tempo”, per questo progetto si sono prestati ventiquattro artisti della fotografia esperti in vari settori: reportage, arte, documentazione storica, pubblicità ed editoria; nomi noti della regione che hanno dato il loro contributo sfogando la loro arte ispirandosi appunto al “tempo”.

Quest’ultimo è una costante della vita, e con questa manifestazione si vuole celebrare il tempo nelle sue diverse facce: in quella di un bambino che si confonde con il volto di un adulto, un senso chiaro di cambiamento generazionale; ma poi ancora la natura con il suo “tempo”, silenzi e pause ma anche l’azione degli agenti atmosferici che colorano i nostri scenari come la neve.

E poi ancora il volgere del tempo che si specchia nelle acque, oppure nei particolari colori di un tramonto che disegnano il saluto di una giornata primaverile o estiva. Inoltre s’intravede anche un gradevole gioco della fantasia nelle immagini elaborate dai fotografi interessati. Questo evento che si ripete da tre anni vede anche nascere le immagini per un singolare calendario; quest’anno per l’occasione si sono avvalsi della collaborazione e del contributo dell’Associazione ADO – Associazione donatori organi FVG – della sezione geografica specifica di appartenenza, ossia dove si svolge la mostra fotografica, Pordenone.

Sarà interessante vedere e scoprire quali sono state le immagini scelte da accostare ad ogni mese diverso dell’anno. Ogni stagione avrà le proprie fotografie che esporranno il tema della mostra fotografica e al contempo immagini rappresentative dell’anno stesso.

Questa mostra fotografica :”Fotografare il tempo” durerà fino al 25 gennaio 2012; gli orari seguiti saranno quelli del Teatro, per ulteriori informazioni chiamate il seguente numero: 0434/247624.