Samsung Galaxy S2 anche dual sim, in Cina

Il Samsung Galaxy S2 è stato lo smartphone Android più venduto in questo 2011 e quasi sicuramente si tratta di un dispositivo davvero molto interessante ancora oggi, nonostante siano passati circa 10 mesi dalla presentazione ufficiale avvenuta al Mobile World Congress di Barcellona svoltosi nel mese di febbraio del corrente anno.

Oggi è il Samsung Galaxy Nexus il device al top della gamma anche grazie al s. o. Android 4.0 Ice Cream Sandwich che almeno per il momento rimane una prerogativa di questo smartphone e sotto forma di aggiornamento ufficiale per il Nexus S.

Se doveste trovare una caratteristica mancante al Samsung Galaxy S2 cosa indichereste? Probabilmente la maggior parte risponderebbe dicendo “il s. o. Android 4.0 Ice Cream Sandwich”, mentre altri sosterrebbero la mancanza del processore quad core, in arrivo nel 2012 da parte di nVidia e Qualcomm. Ma c’è una caratteristica che potrebbe rendere il Samsung Galaxy S2 uno smartphone ancora più interessante del solito.

Si tratterebbe della tecnologia dual sim. Spesso qui in questa sezione ci siamo lamentati del fatto che non esistono dispositivi di alta fascia in grado di alloggiare due schede SIM nello stesso device. Il Samsung Galaxy S2 potrebbe smentire questo fatto visto che sul mercato cinese sta per arrivare il il Galaxy S II Duos.

LO smartphone in questione sarà dotato di un processore dual core da 1,2 GHz, s. o. Android 2.3 Gingerbread, display WVGA Super AMOLED da 4,2 pollici, connettività Wi-Fi, Bluetooth 3.0, GPS, doppia fotocamera (di cui quella posteriore sarà da 8 MP), 16GB di memoria interna più slot per schede microSD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *